Natale al Forte, negozi aperti fino a tardi, sconti in hotel e… un mare di eventi

1

FORTE DEI MARMI – Aspettando il Natale una miriade di appuntamenti, negozi aperti fino a tardi e sconti negli hotel.

Print«Natale a Forte»: un’iniziativa che è destinata a segnare una ventata di novità a Forte dei Marmi. Dal 5 all’ 8 dicembre la cittadina versiliese diventa teatro a cielo aperto con una serie di iniziative che vedono uniti negozianti, albergatori e ristoratori. Iniziative culturali, ma anche commerciali e turistiche che puntano ad attirare visitatori anche durante il Ponte dell’Immacolata e nei week end che anticipano il Natale.
Negozi aperti fino alle 23
La maggior parte dei negozi del centro (compresi quelli delle grandi maison) resteranno aperti fino alle 23, con sconti e omaggi per i clienti. Così come gli hotel che applicheranno tariffe ridotte per il soggiorno in quelle date e come i ristoranti che offriranno menù speciali con eccellenze del territorio sulla tavola. Non solo: attorno al Fortino prenderanno vita i mercatini di Natale, banchetti d’eccellenza provenienti da tutta Italia (anche loro attivi fino alle 23) pronti a incantare i turisti con manufatti d’eccezione, decorazioni artigianali e prodotti tipici natalizi per tutti i gusti e le tasche.
Largo ai bambini
Un’attenzione speciale andrà poi ai bambini, in fondo veri protagonisti del Natale: in giro per il centro di Forte di Marmi ci si potrà imbattere in folletti sui pattini che regaleranno ai più piccoli carta e matita per scrivere la lettera a Babbo Natale o in speciali trampolieri che si esibiranno in spettacoli di grande fantasia e di impatto. Non mancherà poi il villaggio di Babbo Natale e si sta anche verificando la possibilità di installare la pista di pattinaggio sul ghiaccio, grazie al contributo del Comune. Tutto questo circondati dai colori e dall’atmosfera di un paese illuminato a giorno grazie alle luminarie che quest’anno si accenderanno proprio il 5 dicembre e regaleranno al Forte un clima natalizio magico.
L’idea dei commercianti
L’idea di organizzare «Natale a Forte» è nata da un gruppo di commercianti del centro che hanno capito che la bellezza del mare d’inverno unita alla fama di Forte dei Marmi potevano essere un punto di partenza per promuovere la località anche d’inverno e farne apprezzare dettagli e aspetti che d’estate non si riescono a cogliere. Si punta sul week end lungo per attirare clienti essenzialmente da tutto il Nord Italia (Milano – che il 7 dicembre festeggia il patrono Sant’Ambrogio – Bergamo e Brescia in primis) ma anche dall’estero; una clientela molto diversa rispetto a quella che d’estate anima la zona.
Un’occasione tira l’altra
E sono dunque i negozianti il vero motore e anima della riscoperta invernale di Forte: Sulle vetrine dei moltissimi negozi che hanno aderito all’iniziativa ci sarà una vetrofania a forma di cuore, che simboleggia il cuore di Forte dei Marmi: chi spenderà in shopping in uno di questi store avrà diritto a un omaggio o a un buon sconto da spendere in un altro negozio aderente.
Sconti negli hotel
Inoltre i turisti avranno sconti e promozioni anche negli hotel di Forte dei Marmi: “Soggiorni tre notti e ne paghi due» questo lo slogan promozionale, a tariffe contenute. Idea che non si limita al primo week end di dicembre ma che prosegue nel corso del mese con appuntamenti musicali per le strade, spettacoli di illusionisti, artisti poliedrici in azione e locali notturni aperti nei giorni festivi e pre-festivi.
Il programma di Dicembre
– Dal 4 al 20 Mercatini di Natale
– Sabato 5 alle ore 16: Miss Princi ci incanta con la sua Magia
– Sabato 5 alle 17,30 Arte Musica e Danza
– Domenica 6 alle 16,30 Spettacolo di Valzer Natalizio
– Da Domenica 6 a Martedì 8 Spettacolo Natalizio di Trampolieri
– Lunedì 7 lo Spettacolo continua in Capannina con Jerry Calà
Solidarietà
Non mancherà poi la solidarietà con uno speciale torneo di tennis, organizzato proprio al Tennis Italia di Forte e aperto a tutti i livelli di gioco, il cui ricavato dalle iscrizioni andrà ad aiutare l’associazione «Un cuore, un mondo» che aiuta i bambini cardiopatici.

1 comment

  1. Vasco Franceschi 17 novembre, 2015 at 20:07 Rispondi

    EPPUR SI MUOVE!!
    Non mi riferisco,ovviamente a Galileo Galilei davanti al tribunale dell’inquisizione,e tanto meno ad un’abiura locale.
    E’ solo e soltanto una espressione datata che sfrutto per mettere in evidenza che “IL PRIVATO” non ci sta piu’ ad essere portato a rimorhio e prende in mano la situazione per non morire d’inedia.
    Intanto grazie per questa iniziativa ! Almeno per questo breve ponte vacanziero
    dell’Immacolata,il Forte non sara una GHOST TOWN ,ma preludio di una cittadina viva e splendente che va incontro ad un Natale strabordante di Spiritualita’ e Gioia.
    Questo desiderio di muoversi DA SOLI deve far riflettere e deve essere fatto proprio da tutti gli attori della nostra economia turistica.
    Non è affatto un rifiuto dell’associazionismo,come qualcuno,molto limitato e molto fazioso,ha voluto proporre all’attenzione del popolo della rete,ma solo uno sprone-una chiamata alle armi per una situazione economico turistica,che non si puo’ accontentare di una stagione estiva positiva,ma che deve darsi da fare per FARE VERAMENTE QUALCOSA per il paese.
    Paese che se si pensa di proporlo con i fuochi d’artificio o con le arselline,vuol dire non aver capito NULLA di quello che è il BON TON DEL TURISMO.
    Voglio augurarmiche, visto lo sbricinio del materiale cartaceo che si è fatto anche di recente,si sia pensato di pubblicizzare sulla stampa nazionale questa iniziativa che non solo va apprezzata,ma sostenuta per una ripetibilita’ futura.
    BRAVI!!!!

Post a new comment

*