“Nessuna offesa a Scampia”: stretta di mano tra Romeo e Pisani

0

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) – Viareggio come Scampia? Mai detto. Quanto meno non nel senso offensivo verso il quartiere napoletano. Anzi.  Valerio Massimo Romeo, il Commissario Prefettizio di Viareggio, finito nel mirino per una frase che lo stesso ritiene fraintesa, a cui è seguita una levata di scudi con tanto di minaccia di querela per diffamazione e richiesta di risarcimento danni da parte del presidente della Ottava Municipalità di Napoli, l’avvocato Angelo Pisani, ha avuto stamani un cordiale colloquio telefonico con lo stesso.

Valerio Massimo Romeo“Si è trattato di un articolo di stampa da cui è stata estrapolata una citazione su Scampia fatta in un colloquio informale tenuto dal Commissario Prefettizio a conclusione di una cerimonia pubblica con i cittadini che nell’occasione mi hanno avvicinato per avere notizie della situazione del Comune e per incoraggiarmi sull’azione di ripresa avviata”,  ha spiegato Romeo a Pisani, ritenendo doveroso precisare come ha già riferito all’avvocato Pisani  che il titolo di stampa lo ha molto rammaricato in quanto il contesto era finalizzato ad una richiesta di collaborazione dei cittadini per far riemergere Viareggio dalla situazione di crisi in cui versa. Il Commissario ha anzi ritenuto opportuno sottolineare che Scampia, anche grazie al lavoro svolto dall’avvocato Pisani, rappresenta un esempio di riscatto dei cittadini partenopei da una situazione di criticità. Nel corso del colloquio telefonico il Commissario Prefettizio, che da buon meridionale, calabro di Cosenza, conosce e apprezza le bellezze storiche e il patrimonio culturale e artistico che offre Napoli, ha avuto modo di apprezzare l’impegno che proprio l’avvocato Pisani sta profondendo per risollevare quel territorio con iniziative che stanno valorizzando il quartiere di Scampia.  Romeo ha quindi ritenuto doveroso esprimere la propria stima e il pieno rispetto istituzionale al Presidente dell’VIIIa Municipalità e all’intera Comunità da lui rappresentata.

Tra i due è stato sottolineato il forte impegno profuso per le rispettive comunità e l’auspicio di potersi presto incontrare. Da indiscrezioni dovrebbe essere imminente un doppio incontro: Romeo a Scampia, e Pisani a Viareggio. Per una stretta di mano.
( foto di Letizia Tassinari e Iacopo Giannini )

No comments

*