Niente antenne a Villa Bertelli, il Tar dà ragione al Comune

0

FORTE DEI MARMI – Le antenne a Villa Bertelli non ci saranno, almeno per ora. Il Tar, infatti, con un’ordinanza del 4 novembre scorso ha respinto la richiesta di misura cautelare avanzata da Telecom Spa contro i provvedimenti del Comune, l’ultimo dei quali nel giugno scorso, che avevano eliminato il sito di Villa Bertelli dal “Piano comunale delle antenne”. Le motivazione addotte dall’amministrazione comunale – spiega il vice sindaco Michele Molino- e chiaramente espresse nella delibera impugnata, sono di due tipi: Villa Bertelli non è solo un immobile di pregio , ma anche punto di raccolta di numerose persone nella biblioteca, durante i concerti, in visita alle mostre e al parco e quindi non adatto ad accogliere un impianto delle dimensioni richieste da Telecom. L’eliminazione del sito era già stata accettata implicitamente dagli altri gestori (Wind e Vodaphone) data anche la possibilità offerta dell’amministrazione di individuare siti alternativi. Il progetto originario prevedeva infatti, una gestione inco-siting dei tre gestori. Telecom invece, ha preferito seguire la strada del contenzioso, appellandosi al Tar, che ha respinto la sua richiesta. Potranno, comunque, esserci successive fasi del giudizio, qualora Telecom decidesse di portare avanti il contenzioso. Questa tuttavia- conclude il vice sindaco- è già una significativa vittoria per il Comune, alla luce di una normativa che solitamente si propone di agevolare i gestori della telefonia mobile”. L’ente era rappresentato dal legale interno Giuliano Turri.

No comments

*