“Niente uova, niente sassi ma per piacere meno urla e meno falsità”

0

VIAREGGIO – “Il Partito Democratico è contrario a ogni forma tipo di violenza e per questo non possiamo che condannare senza incertezze quanto avvenuto a Viareggio in occasione della visita di Matteo Salvini. Tuttavia vogliamo fare presente che Salvini stesso non propone mai niente di concreto, e non fa altro che lanciare provocazioni (trovando sempre validi “collaboratori” che abboccano al suo gioco) per farsi una propaganda tanto rumorosa quanto sterile e, addirittura, menzognera”. La nota stampa che pubblichiamo integralmente è a firma del Pd Versilia: “Appare clamoroso che Salvini e Borghi lancino grida lancinanti sul dissesto del Comune di Viareggio, che si è formato proprio negli anni in cui la Lega Nord era al governo della città, con il Sindaco Lunardini, e i suoi esponenti stavano anche Partecipate. Quindi, per piacere, meno propaganda, meno urla, meno falsità (e niente uova o sassi). Noi pensiamo che l’elettorato democratico di Viareggio (e del resto d’Italia) non abbia alternative credibili alla proposta del PD. Con la quale ci si può confrontare, si può criticare, si può migliorare o correggere, ma rimane l’unico tentativo concreto di proporre soluzioni ai problemi che riguardano la vita dei cittadini”.

No comments

*