Noemi e Umberto Tozzi a Villa Bertelli

0

FORTE DEI MARMI – Un  week end di grande musica a Villa Bertelli con due concerti da non perdere, molto attesi dal pubblico non solo versiliese. Venerdi 8 agosto , unica data toscana di Noemi , la piu’ bella e piu’ interessante voce del panorama italiano. Accompagnata da una band di ottimi professionisti, Noemi , portera’ sul palco di Villa Bertelli i suoi successi e la sua esperienza con The Voice.”Made In London” è il nuovo album di Noemi contenente i due brani presentati al 64° Festival di Sanremo, “Bagnati dal sole” e “Un uomo è un albero”.Noemi torna con una nuova maturità artistica e personale sviluppata grazie ad esperienze professionali e non che le hanno aperto orizzonti diversi. Questo album, come annunciato dal titolo, nasce e si è sviluppato a Londra e vede un grandissimo impegno personale dell’artista sia dal punto di vista autorale che produttivo – la produzione artistica è infatti curata della stessa Noemi – nonché la partecipazione di musicisti, autori e produttori inglesi che donano al progetto un sound contemporaneo e internazionale.

Domenica 10 agosto notte sotto le stelle con Umberto Tozzi,  uno dei cantanti italiani più popolari nel mondo e ha venduto nel corso della sua carriera oltre 50 milioni di dischi. A Villa Bertelli sara’ un concerto indimenticabile. L’ incontro con Giancarlo Bigazzi dà vita a un duraturo sodalizio pieno di successi. Il debutto da solista avviene nel 1976 con l’album Donna amante mia, comprendente il brano Io camminerò, già portato al successo da Fausto Leali e ripreso qualche anno dopo da Mina. Il successo personale arriva l’anno successivo quando incide Ti amo, che vince il Festivalbar. Nel 1978 esce Tu, che continua il successo italiano di “Ti amo”. Nel 1979 esce la sua canzone più famosa Gloria (ed un altro successo intitolato Qualcosa qualcuno), che subito occupa il primo posto anche in Svizzera e Spagna. Queste tre canzoni (“Ti amo”, “Tu” e soprattutto “Gloria”) faranno il giro del mondo. Risultato prestigioso, riuscito solo ad un altro italiano: Domenico Modugno con Nel blu dipinto di blu.  Nel 91 il successo “Gli altri siamo noi” .Gli anni ‘80 si aprono con l’album “Tozzi”, trascinato dall’hit-single “Stella stai”, seguito dal suo primo disco dal vivo, “In concerto”, sempre del 1980. Il 1981 è l’anno del successo di un disco innovativo e a tutt’oggi insuperato, quale è “Notte rosa”, seguito da “Eva” nel 1982. Fino a Si puo’ dare di piu’ che vince Sanremo con Morandi e Ruggeri.

Ancora biglietti a disposizioni per entrambi i concerti: botteghino di Villa Bertelli in via Mazzini 200 a Forte dei Marmi ( dalle 10 alle13 e dalle 17 alle 23 ) , al Fortino (ufficio informazioni ) dalle 9 alle 22 e su www.villebertelli.it

No comments

*