Notte di sangue in Darsena: 35enne di Massarosa grave in ospedale

0

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) – Sangue nella notte di Halloween a Viareggio. Scene da film, in Darsena, dove un 35enne di Massarosa è stato preso a pugni, rimediando anche un colpo in testa con un casco da moto, a seguito di un diverbio per una precedenza. Ferito gravemente l’uomo è stato ricoverato nel reparto di neuro chirurgia dell’ospedale di Livorno. Un fatto inquietante, avvenuto in via Coppino intorno alle due e sul quale indagano gli uomini dell’Anticrimine del Commissariato di Polizia di Viareggio e della Squadra Mobile di Lucca.  Da quanto ricostruito il 35enne, Manuele Iacconi, titolare assieme al padre di una piccola azienda artigiana, era alla guida della sua auto quando sarebbe stato aggredito da un gruppo, di giovani in scooter. Sul posto, a sirene spiegate, è intervenuta un’ambulanza della Croce Verde che lo ha trasportato in codice rosso al Pronto Soccorso del “Versilia”, dove i medici, dopo avergli riscontrato un forte trauma cranico, hanno deciso il trasferimento nel nosocomio della città labronica.

 

No comments

*