Nuova banca al Forte, i grillini: “Secondo noi non rispetta la normativa vigente”

0

FORTE DEI MARMI – Il M5S Versilia Storica segnala che “l’apertura di una nuova banca in via Risorgimento a Forte dei Marmi non rispetta la normativa vigente prevista dal Piano delle Funzioni del Comune”. “Come più volte ribadito nel corso degli anni – aggiungono i grillini –  riteniamo che il centro storico debba ospitare attività prevalentemente turistico ricettive e ludico culturali rispettando la natura di Forte dei Marmi paese essenzialmente turistico e non certamente amministrativo finanziario. Preservare la nostra identità tradizionale, o come il nostro Primo Cittadino in campagna elettorale spesso amava definire “Genius Loci” deve essere una priorità e non un optional solo quando gli fa comodo.L’immediata vicinanza della nuova Banca a Piazza Dante sede del Municipio lascia pensare che il cantiere non possa essere passato inosservato dai tanti amministratori e chiediamo di vedere gli atti autorizzativi rilasciati dal Comune”. “Chiediamo inoltre al Prefetto ed alla Procura della  Repubblica  – concludono – di verificare se esistano i presupposti per un Loro  intervento sanzionatorio nei confronti di eventuali responsabilità  connesse al mancato controllo”.

No comments

*