Nuovi migranti all’ex Comando dei Vigili Urbani? La Lega chiede lumi a Stelo

0

VIAREGGIO – “In questi giorni, già gravati dalle pericolose scorribande di nordafricani, alcuni cittadini, si sono rivolti a me, allarmati dalla possibilità che l’ex Comando della Polizia Municipale, di proprietà, si dice, dei Frati Minori, venga adibito, come già ipotizzato in passato all’accoglienza di nuovi “migranti”. Lo scrive, in una nota, Maria Domenica Pacchini di Lega Nord, intenzionata a chiedere al commissario prefettizio Fabrizio Stelo, “salda e consapevole guida della Città”, se tutto questo è da configurarsi nel mero allarmismo dei cittadini insicuri e impauriti o se vi sia, da parte della Prefettura di Lucca, qualche ordinanza in tal senso.

“Alla dottoressa Giovanna Cagliostro, Prefetto di Lucca, che devo onestamente dire spesso ci ha ricevuto quando avevamo una carica istituzionale nel Comune di Viareggio ed ha ascoltato i nostri appelli – aggiunge Pacchini – devo altrettanto onestamente contestare che i reati non sono diminuiti, sono diminuite le denuncie dei reati subiti in seguito alla triste rassegnazione di chi subisce e non vede mai i colpevoli puniti adeguatamente. Sul punto dell’accoglienza , che ormai di umanitario è ampiamente confermato sia rimasto ben poco, chiedo al Prefetto che i numeri degli “accolti” vengano tempestivamente aggiornati e includendo i clandestini ( quelli cioè che non si sono visti riconoscere lo status ma rimangono indisturbati sul territorio) così da avere delle percentuali reali sulle presenze “straniere” per abitante nel Comune che, a quel punto sforerebbe con ogni probablità i limiti di Legge”.

 

No comments

*

Viareggio al setaccio, 100 identificati

VIAREGGIO – Anche in occasione nello scorso fine settimana la Polizia di Stato di Viareggio ha assicurato un mirato controllo della città, concentrandosi nell’area della ...