Offre cocaina a un poliziotto sulla Marina di Torre del Lago, arrestato: il complice fugge

0

MARINA DI TORRE DEL LAGO – Gli agenti del Commissariato Viareggio continuano senza sosta l’attività di contrasto ai reati predatori e allo spaccio di stupefacenti, intensificando i controlli in tutte le aree “sensibili” della città dal centro fino alla Marina di Torre del Lago.

Ieri sera una pattuglia in borghese del Commissariato, impegnata in uno specifico servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti ha tratto in arresto un cittadino marocchino Derbali Sabeur di 38 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli operatori, mentre perlustravano la zona della Marina di Torre del Lago, sono stati avvicinati dall’uomo che insieme ad un complice ha offerto loro della cocaina. Gli agenti hanno prontamente bloccato lo spacciatore e recuperato la droga mentre il complice si è dato alla fuga abbandonando, però, circa 25 confezioni di stupefacente del tipo cocaina.

Sottoposto a controllo, il cittadino marocchino è stato trovato in possesso di 3 palline di stupefacente di tipo cocaina.

Le sostanze rinvenute di un peso netto complessivo di circa 14 grammi sono state sottoposte a sequestro e l’uomo è stato dichiarato in arresto e stamattina e stato sottoposto a giudizio per direttissima presso il Tribunale di Lucca: l’arrestato ha patteggiato la pena con il divieto di dimora.

No comments

*