Oltre 5.000 presenze alla mostra di Mitoraj in due settimane

0

PIETRASANTA – Un dato è certo: “Mitoraj Mito e Musica” richiama un grande pubblico. Scolaresche, vacanzieri di ogni provenienza, affollano il percorso espositivo, completandolo con la visita di piazza del centauro e alla sala del consiglio comunale, in municipio. A due settimane dall’apertura si contano già oltre 5000 presenze con punte altissime nei fine settimana, quando la mostra resta aperta non solo dalle ore 16 alle ore 19, ma anche dalle ore 21 alle ore 24. Intanto domani | 29 maggio, la mostra si anima con il primo dei concerti che ogni venerdì il Festival Pucciniano presenta nella spiritualità delle installazioni della chiesa di Sant’Agostino. Appuntamento alle ore 19.30 (biglietto 10 euro) con le “Fantasie di Puccini” di Tavan eseguite da Pier Domenico Sommati (primo violino), Loretta Puccinelli (secondo violino), Ilario Lecci (viola), Paolo Ognissanti (violoncello) e Silvia Gasperini (pianista).

Ospite del concerto il soprano Silvana Froli, lucchese, già ammirata nel ruolo di Tosca nella stagione 2013 del Festival, Madama Butterfly e La Bohème nella stagione 2014 che eseguirà alcune delle più belle e suggestive arie tratte da Madame Butterfly (Un bel dì vedremo), La Bohème (Donde Lieta) e dall’Adriana Lecouvreur (Io son’umile ancella) di Francesco Cilea.

I biglietti dei concerti possono essere acquistati all’ingresso della Chiesa di S. Agostino dalle 18.30 del giorno del concerto, online al sito www.puccinifestival.it, presso la biglietteria del Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini (Via delle Torbiere. Info 0584 359322), presso il punto vendita TuttoEventi a Viareggio (Viale Margherita, 1) e sui circuito ticketone, boxoffice, vivaticket o scrivendo a ticketoffice@puccinifestival.it.

Domani, venerdi 29 maggio, si apre la seconda sala del complesso di Sant’Agostino con sculture di piccole medie dimensioni del maestro polacco.

No comments

*