Ospedale Versilia, Fdi: “Risonanze solo a pagamento”

0

LIDO DI CAMAIORE – “All’ospedale Versilia di Lido di Camaiore, una struttura pubblica, non è possibile prenotare una risonanza magnetica, se non a pagamento”. E’ quanto denunciano il candidato a governatore di Fratelli d’Italia Giovanni Donzelli e la consigliera regionale Marina Staccioli, che oggi hanno incontrato la stampa insieme a Antonio Del Carlo, vittima di un grave episodio di malasanità. Del Carlo, che soffre di un’ernia cervicale con sospette ernie a livello lombare, ieri ha chiamato il Cup dell’ospedale per fissare una risonanza magnetica alla colonna vertebrale. “Al telefono gli operatori gli hanno negato la possibilità di un appuntamento – spiegano ancora Donzelli e Staccioli – l’uomo, se avesse voluto farla subito, avrebbe dovuto prenotarla a pagamento”.

“Si tratta dell’ennesimo episodio che dimostra che la sanità toscana è tutt’altro che un’eccellenza – attaccano gli esponenti di Fratelli d’Italia – le liste di attesa per gli esami e gli interventi chirurgici mostrano una situazione critica. Rossi e la sinistra hanno sperperato soldi e fatto buchi nei bilanci delle Asl – concludono Donzelli e Staccioli – questo è il risultato: cittadini che già pagano le tasse rimangono senza servizi e sono costretti a rivolgersi ai privati per gli esami”.

No comments

*