Palio dei Rioni, una lunga serata di… corse

0

CAMAIORE – Una lunga serata di spettacolo e di giochi, anzi, di… corse.

La seconda serata di gare del Palio dei Rioni di Camaiore ha visto infatti le tribune e gli spalti dello Stadio Comunale esultare per le performance degli atleti delle 16 contrade, impegnate in tre sfide a base di velocità, precisione e abilità: le corse con i trampoli, con la mela e con la “secchia”. Gare che hanno emozionato il tantissimo pubblico accorso per applaudire i protagonisti, come sempre affiancati dai “colossi” del tiro alla fune, che apre e chiude ogni appuntamento.

Non c’è stato un attimo di tregua per i due conduttori Giacomo Lucarini e Andrea Montaresi, dato che i giochi vedevano già le fasi finali e quindi le relative premiazioni: gli atleti sono saliti sul podio dopo combattutissimi testa-a-testa giocati sul filo del fotofinish. Ancora una volta, inoltre, l’energia delle cheerleaders e la bellezza di Miss Palio 2014 Vanessa Petrucci hanno regalato un colpo d’occhio strepitoso.

A salire sul gradino più alto del podio, per la corsa sui trampoli, è stato il rione Pontemazzori, seguito da Porta Nuova e Marignana. Nella corsa della mela, dove concorrevano giovanissimi corridori di ambo i sessi, il rione Pieve ha avuto la meglio sui due veloci avversari, Vado e Capezzano. Infine, nella corsa tutta al femminile della secchia, hanno trionfato i due rioni che avevano giocato il jolly (anche se al momento sono in fase di valutazione dei reclami): il Montemagno in prima posizione e il Montebello in seconda, mentre terzo è arrivato il Marignana.

Questa sera (venerdì 18 luglio), si inizia alle ore 21:00 e il programma è ricchissimo: palo della cuccagna, staffettone, corsa con l’uovo, con i sacchi e con la botte, oltre al tradizionale tiro alla fune.

No comments

*