Pallavolo Versilia-Pietrasanta: la formazione U16 vince il titolo territoriale ed è fra le migliori otto squadre della Toscana

0

VERSILIA – La formazione under 16 della Pallavolo Versilia-Pietrasanta entra nel novero delle otto migliori squadre della Toscana. Battendo nettamente (3-0) il Pistoia Volley La Fenice, il sestetto allenato da Emanuele Roni si è aggiudicato infatti il titolo di campione territoriale U16 guadagnando l’accesso alla fase regionale che nei quarti di finale, il 2 e il 9 aprile prossimi, lo porterà ad opporsi all’Ariete Prato Volley Project. È il magnifico coronamento di un percorso di ben quattordici vittorie consecutive, tra girone preliminare e playoff, e un ottimo biglietto da visita per le ragazze che adesso guardano con fiducia e serenità alla fase regionale. Ecco i nomi delle protagoniste: Alzatrici – Maria Benzio (capitano) e Giorgia Bertellotti; Liberi – Chiara Maggiani e Alice Sarno; Schiacciatrici – Veronica Lamperi, Emilia Boschi, Martina Fini, Gaia Arcolini, Ilaria Angeli, Emma Giannini e Eva Mancarella; Centrali – Rebecca Mansili, Ludovica Giannini e Silvia Giordano.

 
«Abbiamo raggiunto l’obbiettivo che ci eravamo posti con la creazione di questa squadra e lavorando duro per oltre nove mesi», dichiara l’allenatore Emanuele Roni. «Le ragazze hanno fatto tanti sacrifici, dimostrando passione e dedizione, e credo che meritino questa grande soddisfazione. E credo che la meriti anche la società che ci è sempre stata vicina, in primis i presidenti Piero Greco e Danilo del Raso e il direttore sportivo Simone Giannini che hanno sostenuto tanto questo gruppo. Personalmente, a parte la gioia del titolo vinto, rimane la soddisfazione per aver visto un gruppo di ragazze crescere collettivamente e diventare una Squadra desiderosa di lavorare duramente per un obbiettivo comune. Ora affronteremo il regionale con la serenità di chi non ha nulla da perdere e la curiosità di capire se possiamo ancora continuare a sognare».
 
La squadra nasce dalla collaborazione tra Pallavolo Versilia e Pietrasanta ed ha la propria base agonistica presso la palestra della scuola media “Enrico Pea” a Querceta. «Da ex atleta della Pallavolo Versilia conosco bene i sacrifici e le rinuncia che le ragazze devono fare per raggiungere forma fisica e risultati importanti e quindi non posso che essere orgogliosa del loro lavoro», dichiara Francesca Bonin, consigliere delegato allo sport del Comune di Seravezza. «Auguro alle ragazze di vivere appieno queste soddisfazioni, che le accompagneranno come splendidi ricordi per tutta la vita. Estendo i miei complimenti alla società per il lavoro che sta svolgendo e faccio un grande “in bocca al lupo” in vista delle prossime competizioni». Sulla stessa linea l’assessore allo sport del Comune di Pietrasanta Andrea Cosci: «Complimenti alle ragazze per l’ottimo risultato conseguito. Aver raggiunto l’obbiettivo della vittoria nella finale interprovinciale e accedere così alla fase regionale ripaga tutti i loro sacrifici. Sono ulteriormente soddisfatto anche del fatto che due società, anche se di comuni diversi, unendosi hanno creato un gruppo importante. Questa secondo me è una filosofia vincente, che deve andare oltre ogni campanilismo. Di nuovo complimenti a tutte le atlete, ai loro allenatori e a tutta la società Pallavolo Versilia – Pietrasanta».

 

No comments

*