Parco della Peschiera, siglato l’accordo tra Comune e Esselunga

0

CAMAIORE – E’ stata firmata questa mattina la convenzione tra Comune di Camaiore e Esselunga S.p.A. per l’adozione del Parco della Peschiera di Lido di Camaiore. Il documento è stato siglato alla presenza del Sindaco Alessandro Del Dotto, dal vicepresidente dell’azienda Giovanni Maggioni e dell’Assessore al Patrimonio Pubblico Olga Rita Rovai, promotrice della trattativa e del conseguente accordo fra le parti.

La convenzione prevede una durata di tre anni rinnovabili. L’investimento da parte di Esselunga S.p.A. è quantificabile in una cifra di oltre 40.000 € per il primo anno e di 20.500 € a partire dal secondo.

Il progetto prevede la custodia e la chiusura del parco tramite cancelli, con orario 9-17, per il periodo invernale, e 8-21 per quello estivo. Il vicepresidente Maggioni ha poi annunciato di avere in progetto l’installazione di un sistema di videosorveglianza e di voler provvedere alla sostituzione della recinzione.

“L’accordo si inserisce in un progetto più ampio di riqualificazione dell’area. Abbiamo raccolto le esigenze della frazione e da lì è nato un ragionamento con Esselunga, con cui c’è una lunga storia di rapporti con il Comune che hanno portato frutti alla comunità. Ringraziamo l’azienda per l’obiettivo che abbiamo raggiunto insieme e che gratifica entrambe le parti. Il patto è cristallino: non c’è nessun scambio sulla questione farmacia del Secco come qualche “indietrologo” sostiene”, il commento del Sindaco Del Dotto

L’Assessore Rovai ha inteso ringraziare l’Esselunga per il grande risultato ottenuto: “Tre anni d’accordo rinnovabili con un preciso capitolato di spesa che prevede la manutenzione del parco e il servizio di vigilanza. Il Comune non ha costi e quindi il vantaggio è doppio. Questo permetterà ai cittadini di riprendere possesso dell’area. Ci impegniamo, subito dopo la fine dei lavori, a promuovere il parco alle scuole e alla cittadinanza tutta”.

No comments

*