Parte a Camaiore il progetto “Salute in movimento: Versilia che cammina”

0

CAMAIORE – Domenica 21 settembre debutta sul territorio del Comune di Camaiore il progetto dell’ASL 12 “Salute in movimento: Versilia che cammina”. Ritrovo alle ore 10.00 di fronte all’ingresso della Piscina Comunale per la camminata di presentazione dell’iniziativa, programmata nell’ambito della 13a Festa dello Sport. I membri della V° commissione consiliare hanno individuato sei percorsi della lunghezza di 4,5 km circa, al fine di promuovere l’attività fisica tra i cittadini, recependo gli input dell’Azienda Sanitaria che vede in uno stile di vita sano il cardine della prevenzione. La partecipazione è gratuita.

I gruppi di cammino sono creati per concorrere al benessere fisico dell’individuo e promuovere la socialità. Ogni gruppo è guidato da un Walking Leader istruito che garantisce un corretto approccio all’esercizio fisico. Il progetto è particolarmente rivolto alle persone che soffrono di malattie croniche. E’ infatti comprovato l’effetto positivo dell’attività fisica nel prevenire questo tipo di patologie e nel mitigarne gli effetti. Il progetto è rivolto a tutte le fasce di popolazione visto che non comporta impegno dal punto di vista economico, non necessitando di strutture ad hoc ma andando a valorizzare il patrimonio pubblico.

I sei percorsi individuati sono: 1 e 2) “Lungofiume” (dal Ponte di via Carignoni al Ponte di Via Cavallini lungo l’argine del fiume, via Duccini, argine del fiume e ritorno tramite via Boschi oppure tramite il sentiero che passa dietro il lago di Teneri, via Lemmetti, via Carignoni); 3) “Tre Borghi”  (dal Ponte di via Carignoni, Via Fornaci di Cegio, sentiero della “Buaccia”, via Fondi, via Antichi, Centro Sportivo Tori e ritorno); 4) “Moscadello” (Centro Sportivo Tori, via Francigena, via Marignana, via Francigena, chiesa di Pontemazzori e ritorno); 5) “Francigena” (Piazza della Chiesa di Capezzano Pianore, via San Ginese, parco dell’Acquarella, via Francigena, Parco villa Le Pianore, località la Dogana e ritorno); 6) “Percorso del Mare” (Parco della Peschiera, via Astoria, Viale Sergio Bernardini fino all’Arlecchino e ritorno per viale Sergio Bernardini lato monte, Parco Giuseppe Mazzini, Parco della Peschiera).

La sperimentazione andrà avanti fino a quando non sarà possibile stilare un calendario strutturato con orari e giorni in cui la cittadinanza potrà unirsi ai gruppi. E’ prevista la dotazione di cartelli di segnalazione dei percorsi al fine di rendere più semplice la fruizione degli stessi.

camaiore

No comments