Passeggiata, Pesci: “Chi oggi punta il dito, ieri avrebbe dovuto presentare progetti”

0

VIAREGGIO – «C’era una previsione normativa e non economica», così l’assessore Pesci commenta l’assenza del contributo straordinario per il rifacimento della Passeggiata nella legge Finanziaria approvata dalla Regione.

«Su questa previsione, mai effettivamente finanziata – continua l’assessore -, Viareggio è stata assente per un anno e mezzo. Quando questa Amministrazione si è mossa verso la Regione, l’Ente attraversava una crisi economico finanziaria senza precedenti e non si è potuto disporre delle risorse necessarie».

«Se ritardo c’è stato – continua -, c’è stato nel passato, non oggi. Coloro che oggi puntano il dito sono gli stessi che ieri avrebbero dovrebbero presentare idee e progetti».

«Se è stata persa un’occasione, altre ce ne saranno. Stiamo lavorando intensamente in stretto contatto con la Regione – conclude -. Sfrutteremo ogni risorsa possibile per rendere più bella Viareggio per i turisti ma anche e soprattutto per i cittadini che la vivono ogni giorno».

No comments

*