Pavone fuggito e recuperato dalla Vega, il Comune: “Non vogliamo credere che sia stato un rapimento”

0

VIAREGGIO – Questa mattina hanno trovato il pavone del laghetto in mezzo a una via del quartiere Marco Polo ( come scritto da TGregione.it, LEGGI ANCHE: Il pavone timido esce dal laghetto dei cigni e lo ritrovano al Marco Polo: in ..)

“E noi ingenui che pensavamo di averlo imparato a conoscere: timido e schivo poco avvezzo alle fotografie e così docile da farsi prendere come un cucciolo e farsi caricare in bauliera senza nemmeno un cartone – scrive il Comune in una nota: ” E ce l’ha messa proprio tutta: ha scavalcato anche il recinto nonostante l’allevatore fatichi a spiegarsi come abbia potuto prima fare il salto (è stato da poco spiumato a dovere in modo da non fargli correre rischi) e poi decidere di lasciare il verde rassicurante in cambio di una distesa di case e di asfalto. Succede. Perché noi non vogliamo credere che più che una fuga sia stato un rapimento. Che per amore di polemica, o anche solo per qualche centinaio d’euro, si metta a repentaglio la vita di un animale. Sono tanti i cittadini che in questi giorni salutando l’arrivo dei cigni hanno commentato: “speriamo durino! Che non li riportin via come quell’altri”. In attesa di capire se qualcuno ha visto o se ci sono riprese di telecamere in zona, noi vogliamo credere che il nostro pavone abbia optato per una serata di svago. D’altra parte si sa… I pavoni sono vanitosi e la vita di coppia è dura per tutti. È comprensibile quindi che, pur avendo a disposizione tutta la pineta, abbia lasciato a casa la compagna e deciso di uscire a farsi un giro di shopping in centro. Buona vita”.

P.S. Il pavone è stato recuperato grazie all’intervento dei vigili urbani e ai volontari del Vega Soccorso e adesso è di nuovo al sicuro nel laghetto in Pineta.

No comments

*