Peperoncino day, a Villa Borbone la terza edizione

0

VIAREGGIO  – Giunge alla terza edizione l’evento nazionale dedicato alla Cultura e alla Coltura del Peperoncino che come da tradizione ogni anno si tiene nel mese di agosto presso la splendida Villa Borbone di Viareggio.

Sabato 23 e domenica 24 agosto, dalle 17 alle 24, gli amanti della piccantezza potranno partecipare ai molti appuntamenti aperti al pubblico dedicati sia ai conoscitori esperti che agli amatori alle prime armi e ammirare le eccellenti varietà prodotte dall’Azienda Carmazzi e collaboratori, esposte per l’occasione presso il Giardino Sonoro della Villa accompagnate da dettagliate schede tecniche. Quest’anno oltre al Pimento del Deserto, pianta unica al
mondo scoperta da Massimo Biagi e registrata con marchio Carmazzi, e ad altre specie peculiari, sarà presentato il peperoncino più piccante al mondo, entrato nel Guinnes superando il Trinidad Scorpion “Carolina Reaper”, varietà che ha fatto registrare picchi di 2,200,000 Shu (Scoville Heat Units, unità di misura della piccantezza).

Ma tante altre saranno le novità dell’edizione 2014 del Peperoncino Day, organizzata con il patrocinio del Comune di Viareggio, della Provincia di Lucca e dell’Ente Parco Migliarino Massaciuccoli San Rossore. Prima fra tutte la durata della manifestazione, che diventa un doppio appuntamento con due giorni di apertura, e l’introduzione della Mr Pic Card, badge personale che darà ai visitatori la possibilità di degustare gratuitamente i prodotti Mr Pic, l’unica filiera italiana interamente dedicata al peperoncino che comprende salse, biscotti, birra, marmellata, pasta, olio, salsicce, gelato e altri confezionati artigianali a base degli eccellenti peperoncini prodotti da Carmazzi sotto l’attento controllo dell’Accademia Italiana del Peperoncino.

Non solo ottimi assaggi gastronomici di qualità tutti “piccanti”, ma anche molti eventi culturali in programma per la due giorni del Peperoncino Day, nato da un’idea di Adolfo Giannecchini e condotta dal volto noto del piccolo schermo Fabrizio Diolaiuti. In calendario due convegni, “Il Peperoncino questo sconosciuto tra eros, utilità e salute” e “Extra vergine e peperoncino: matrimonio d’amore”, il laboratorio “Peperoncino: decorare con
passione” e l’agriludoteca spazio-bimbi “Il Giardino di Manipura”, altre due grandi novità della terza edizione.

Per maggiori informazioni e per il programma in continuo aggiornamento visitare il sito www.mrpic.it e la pagina facebook www.facebook.com/mrpic.

No comments

*