Per Del Ghingaro si apre l’ipotesi della lista civica

0

VIAREGGIO (di Alberto Pardini) – Mentre in area Pd si continua a dare per certa la sua candidatura alle elezioni regionale del prossimo maggio, a Viareggio il nome di Giorgio Del Ghingaro come candidato sindaco del centrosinistra continua a raccogliere – singole – adesioni. Stamani l’ex sindaco di Capannori ha “scollinato”, pranzando in un noto locale del lungomare con tanto di famiglia al seguito. Semplice gita fuori porta o c’è di più?!

Probabilmente si, poiché da quanto trapela dagli ambienti vicini a Del Ghingaro quella di oggi potrebbe essere stata una prima uscita in vista di un programma di incontri informali con le categorie e i cittadini, che prenderebbe il via già lunedì, dopodomani. Quello che non trova riscontro è però la possibilità di una sua investitura da parte del Pd locale, dal quale non trapela nulla se non conferme in merito alla candidatura di Luca Poletti, osteggiata però da alcune correnti interne. Ecco quindi la notizia, ovvero il “piano B”: se saltasse la candidatura alle Regionali e il Pd viareggino scegliesse di non candidarlo, Del Ghingaro potrebbe scendere in campo con un unione civica dove troverebbe sicuramente la lista di Rossella Martina “Viareggio tornerà bellissima”, che si è molto spesa in tal senso, abbastanza da fare della candidatura dell’ex primo cittadino della Piana un punto di non ritorno.

 

No comments

*