Perquisita la casa di uno spacciatore: trovati droga, bilancino e soldi. Lo straniero finisce ai domiciliari

VIAREGGIO – Nella giornata di ieri il personale del Commissariato di Polizia di Viareggio ha tratto in arresto un cittadino extracomunitario, domiciliato in città, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacenti.

A seguito di attività di osservazione di alcuni scambi con dei clienti (successivamente fermati e trovati in possesso di sostanza stupefacente) la Polizia ha effettuato una perquisizione all’interno della casa dello spacciatore, all’ex campo di Aviazione, rinvenendo altra droga, cocaina, un bilancino di precisione e denaro contante di vario taglio, per un totale di 250 euro.
Sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria., sarà processato oggi per direttissima.