Pietrasanta al voto, è Michele Lari il candidato dei “grillini”

0

PIETRASANTA – Il MoVimento 5 Stelle parteciperà alle prossime elezioni amministrative di Pietrasanta con una lista frutto della partecipazione di cittadini liberi ed onesti che vogliono realizzare un cambiamento vero e profondo nella politica locale. La lista completa verrà presentata domenica 15 marzo, alle ore 16:30, presso la sala della Croce Verde di Pietrasanta (Via Capriglia 5).

“Il gruppo – si legge nella nota -,  coerente con i principi fondanti di trasparenza e democrazia diretta ha iniziato due mesi fa un percorso pubblico di totale apertura alla cittadinanza dando la possibilità a chiunque di candidarsi per la figura di portavoce sindaco, consigliere ed elettore dei candidati.
Abbiamo quindi il piacere di annunciare che la lista del M5S Pietrasanta sarà composta da: 

Candidato Portavoce Sindaco: Michele Lari (consulente informatico)
Candidati Portavoce Consiglieri: Nicola Briganti (albergatore), Ilena Maremmani (avvocato), Marina Meruzzi (avvocato), Orlando Balderi (libero professionista), Carlo Alberto Cecchi Pandolfini (commerciante), Niccolò Pizzicoli (studente), Elisa Bandelloni (studentessa), Carla Celeri (insegnante in pensione), Franco Pippi (commerciante), Samuela Filié (casalinga), Osvaldo Acerbi (spedizioniere in pensione), Renzo Pippi (commerciante), Jonathan Pizzicoli (studente e lavoratore).

Ci teniamo a ribadire che, come dal nostro Non Statuto, il MoVimento 5 Stelle Pietrasanta correrà da solo per queste amministrative, senza cercare l’appoggio o l’accordo con alcun altra forza politica locale, siamo da sempre convinti che chi si allea con chi è causa del problema finisce per diventare egli stesso il problema.
Come sempre i nostri alleati e interlocutori saranno solo ed esclusivamente i cittadini.
La Rivoluzione Culturale auspicata del M5S è già iniziata, il nostro scopo è quello di portare l’interesse collettivo, e non quello di pochi noti, dentro le Istituzioni.
Politica veramente intesa come servizio al Bene Comune e non come mestiere o complice istituzionale di comitati d’affari trasversali.
Solo persone moralmente ed eticamente corrette possono dare un buon esempio, persone che antepongono l’interesse collettivo alle manie di protagonismo individuale e al desiderio di rapide scalate sociali.
Il M5S rifiuta il concetto di leaderismo preferendogli quello di “intelligenza collettiva” ,che quotidianamente applichiamo con il nostro metodo di democrazia diretta.
Anche per questo,durante la campagna elettorale, i cittadini vedranno ed ascolteranno tutti i candidati e non sempre ed esclusivamente il portavoce sindaco, siamo tutti cittadini con l’elmetto.
Si ricorda che le posizioni del gruppo, passate quindi dalla valutazione ed approvazione dell’assemblea, saranno rese pubbliche attraverso il candidato portavoce sindaco e che ogni altra forma di comunicazione da parte dei candidati ed attivisti è da considerarsi una posizione personale.
Potrete venire a conoscerci, discutere, proporre idee e suggerimenti ai nostri banchetti il giovedì ed il sabato mattina in Piazza Crispi a Pietrasanta oppure alle assemblee pubbliche che potrete trovare calendarizzate sul sito www.pietrasanta5stelle.com.

No comments

*