Pietrasanta Cardioprotetta: defibrillatori installati al Crociale e Valdicastello

0

PIETRASANTA – Pietrasanta sempre più cardioprotetta. Sale a 20 il numero di defibrillatori presenti sul territorio comunale, con due nuove postazioni Dae appena installate al Crociale e a Valdicastello. Un progetto su cui l’amministrazione Mallegni ha già investito complessivamente 17mila euro per rendere a norma di sicurezza gli impianti sportivi, i centri di aggregazione e le strade della città. Un’iniziativa che ha già consentito di salvare la vita a un turista colpito da arresto cardiaco l’estate scorsa a Tonfano. Anche i cittadini hanno dato il loro contributo all’impegno dell’amministrazione comunale a favore della salute: il defibrillatore del Crociale è stato acquistato dagli abitanti della frazione, grazie al pranzo di autofinanziamento organizzato in collaborazione con il ristorante Alba Rosa di Forte dei Marmi dell’imprenditore Fabrizio Nicolai. Un evento che ha registrato una partecipazione record e che adesso si è concretizzato nel posizionamento del nuovo defibrillatore in piazza Tognetti. Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza del sindaco Massimo Mallegni, dell’assessore all’Associazionismo Andrea Cosci e del consigliere comunale Giacomo Vannucci. Gli apparecchi salvavita su strada adesso sono cinque, incluso quello di Valdicastello che, interamente finanziato dall’amministrazione comunale, sarà inaugurato domani, venerdì 21 luglio alle ore 18.30, presso il Circolo Cro. Le altre postazioni open air sono quelle ubicate in piazza Duomo e nelle piazze centrali di Tonfano e Strettoia. “Questo è un progetto che sta crescendo e che abbiamo sostenuto con finanziamenti importanti – spiega l’assessore Cosci – Siamo felici di essere riusciti a coinvolgere anche privati cittadini e imprenditori in questa campagna per la tutela della vita. Pietrasanta è un Comune all’avanguardia, che diffonde una cultura della sicurezza e della prevenzione dei rischi”.

 

Sono già 400 i cittadini formati e abilitati all’uso del defibrillatore in caso di necessità, volontari pronti a partire quando scatta l’allerta da una delle 5 postazioni esterne, che sono telecontrollate e teleallarmate h24 per garantire massima efficienza degli apparecchi e tempestività d’intervento. “Siamo stati bravi non solo a ubicare i defibrillatori ma anche a mettere la cittadinanza in condizione di usarli – dice il consigliere Vannucci – L’obiettivo resta quello di realizzare una copertura capillare del territorio, dislocando dispositivi in tutte le frazioni”. Proseguiranno i corsi tenuti dal Centro Formazione IRC Salvamento Versilia per diplomare nuovi “angeli del cuore”. Le donazioni per il progetto possono essere effettuate sul conto corrente IT 36K05 03470 220000000175103, con causale Pietrasanta Cardioprotetta. Per informazioni è possibile contattare il consigliere comunale Giacomo Vannucci al numero 347.5591830 o all’indirizzo mail giacomovannucci@virgilio.it

No comments

*

Pamela Prati al Kuku disco di Lucca

LUCCA – Hub – Here&There presenta Pamela Prati, regina dell’intrattenimento italiano recentemente uscita dal reality show Grande Fratello Vip. Sabato 12 novembre 2016 presso il ...