Pietrasanta cerca il direttore dei Musei Civici

0

PIETRASANTA –  Pietrasanta cerca il direttore dei Musei Civici. “Una figura necessaria – spiega il sindaco Domenico Lombardi – costituendo uno degli standard minimi richiesti, a livello di normativa regionale e nazionale, per l’identità di struttura museale. Non avendo risorse per dotare tutti gli istituti di un proprio direttore, abbiamo pensato ad una figura unica con competenza scientifica per il Museo dei Bozzetti e funzioni di coordinamento degli altri, ovvero Museo Archelogico Versiliese “Bruno Antonucci”, casa natale di Giosue Carducci, Museo Barsanti”.

Il bando è aperto e scaricabile dal sito www.comune.pietrasanta.lu.it. L’incarico professionale avrà durata triennale. Il direttore gestirà e curerà le collezioni museali, farà attività di ricerca e valorizzazione del patrimonio, curerà i rapporti con gli altri musei ed istituzioni, parteciperà alla definizione della missione dei musei, all’elaborazione dei regolamenti, alla definizione degli obiettivi programmatici pluriennali e annuali. Per tale incarico sarà corrisposto un compenso di 25 mila euro lorde. Chi potrà accedervi? Tutte le informazioni sono consultabili sul sito www.comune.pietrasanta.lu.it/”.

Tra i requisiti richiesti anche l’esperienza certificata di direzione scientifica di museo storico-artistico per un periodo minimo di tre anni. Responsabile del procedimento è il dott. Sergio Tedeschi, funzionario degli istituti culturali del Comune di Pietrasanta. La domanda di partecipazione dovrà essere indirizzata al Comune di Pietrasanta – Servizio Istituti Culturali e Spettacolo, Piazza Matteotti n.29, 55045 PIETRASANTA (LU), in busta chiusa riportante la dicitura “Selezione pubblica per il conferimento di incarico di Direzione dei Musei civici del Comune di Pietrasanta” e dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo dell’ente entro le ore 12.00 del 20 OTTOBRE 2014 .

No comments