Pietrasanta, cittadinanza onoraria al musicista Michael Guttman

0

Al musicista Michael Guttman, lo “Chagall del violino”, l’Amministrazione comunale ha deciso di rendere omaggio conferendogli la cittadinanza onoraria di Pietrasanta. A lui che ha scoperto la quarta anima di Pietrasanta: dopo l’arte, la poesia, l’ingegno, ecco la musica; a lui che rappresenta un vero e proprio scultore di suoni e di emozioni. Sincera e generosa come lo è la presenza di Michael Guttman, che da ben 8 anni regala alla città il festival “Pietrasanta in concerto” accompagnandone da autentico mattatore serata dopo serata, così sarà la cerimonia di consegna. Il tutto avverrà durante il concerto della Filarmonica di Capezzano Monte di lunedì 4 agosto.

La cultura musicale autoctona di Pietrasanta incontrerà il grande musicista internazionale creando un originale sodalizio. L’appuntamento è fissato alle ore 21.30 nel chiostro di Sant’Agostino.Interverranno il sindaco Domenico Lombardi e il presidente del Consiglio comunale Ilaria Talini.

Sarà l’occasione per testimoniare tutta la simpatia della città per questo appassionato artista, fedele amico di Pietrasanta tanto da averla scelta come sede ideale per promuovere mostre delle importanti collezioni di famiglia (si ricordi “Artisti per la libertà”), ed anche per assistere all’inedita esibizione di Michael Guttman con la Filarmonica sul tema di Schindler’s List. L’ingresso alla serata è libero.

No comments

*