Pietrasanta per l’ambiente, una dichiarazione per il rispetto della sostenibilità

0

PIETRASANTA –  Il territorio comunale è di grande valore ambientale e paesaggistico, in esso colture agricole pregiate convivono con la creatività artigiana e il turismo può muoversi fra i segni della storia e le espressioni dell’arte. Pertanto il Comune si impegna a promuovere la sostenibilità ambientale nelle proprie attività, anche nei servizi gestiti da soggetti esterni, ponendosi molteplici obiettivi. Come? Mantenendo nel tempo il certificato di conformità per il Sistema di Gestione Ambientale, ISO 14001:2004, per il miglioramento progressivo delle proprie prestazioni ambientali con particolare riferimento alla prevenzione dell’inquinamento. Rispondendo a tutte le leggi e regolamenti in materia ambientale applicabili a, nonché a tutti i requisiti che saranno individuati e sottoscritti. Definendo i propri traguardi ambientali, monitorando il loro raggiungimento riesaminandoli costantemente. Valutando sistematicamente la sostenibilità e la compatibilità ambientale di opere ed attività nei procedimenti amministrativi di competenza e nell’emissione di pareri e nulla osta, introducendo criteri e metodologie di valutazione ambientale. Non soltanto. Il Comune di Pietrasanta monitorerà la raccolta dei rifiuti sul territorio promuovendo azioni nell’ottica di un continuo incremento delle percentuali di differenziata e di una progressiva riduzione dei rifiuti avviati a smaltimento attraverso la collaborazione dell’ente gestore del servizio. Monitorerà i consumi di risorse energetiche e idriche, sia internamente che sul territorio, e promuoverà iniziative finalizzate alla riduzione dei consumi. Adotterà strategie di monitoraggio-studio-intervento per la riduzione dei rischi legati a possibili situazioni di emergenza. In ambito urbanistico sarà perseguita una politica rivolta ad uno sviluppo sostenibile favorendo una fruizione rispettosa dell’ambiente. Saranno promosse iniziative di educazione e sensibilizzazione ambientale, tra le quali percorsi naturalistici e visite guidate, per promuovere la conoscenza e la valorizzazione delle aree di particolare pregio naturalistico presenti sul territorio.

La dichiarazione, adottata con D.G.C. n. 239 del 05/12/2014, è diffusa a tutto il personale comunale e resa disponibile al pubblico e a tutte le parti interessate.

No comments

*