Polpette sospette alla Migliarina: “Erano nel campo dove porto a sgambare il mio cane”

0

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) – Polpette sospette, probabimente avvelenate, in un campo privato alla Migliarina a Viareggio. A trovarle, questa mattina, è stata una donna che ha preso il terreno in comodato per portarci a sgambare il suo pastore tedesco, Bruce. “Per fortuna – racconta – le ho viste prima del mio cane e le ho subito raccattate e messe in un sacchetto per portarle alla Asl veterinaria”.

2Qualche boccone, nascosto tra l’erba, era anche all’esterno del prato, si margini della strada, gli altri, invece, sono stati lanciati all’interno. Dalle analisi si saprà quale veleno è stato utilizzato. Da agosto a ora i casi a Viareggio si sono moltiplicati, dalla Pineta al centro, incluse le piazze D’Azeglio e Shelley, senza contare le polpette ai chiodi e lamette trovate a Pietrasanta e quella con gli ami da pesca sulla spiaggia di Forte dei Marmi, che ha provocato la morte del bassotto Oscar.

 

No comments

*