Ponte girante, rush finale: come cambia la viabilità durante i lavori

0

VIAREGGIO – Con l’inizio dell’ultima fase dei lavori di sostituzione del ponte girante, dal 9 dicembre 2014 alla fine dei lavori, , sarà necessario predisporre importanti variazioni alla viabilità della zona, stante la totale chiusura dell’area d’intersezione di  piazza Manzoni e il posizionamento della gru che porrà a dimora il nuova ponte . In particolare, dal 9 dicembre 2014, in sintesi  dall’ordinanza n°. 487/14 CPMRO:

1°)-  è istituita l’interdizione alla circolazione veicolare dell’area di intersezione della piazza Manzoni;

2°)- in considerazione di quanto stabilito al punto 1° della presente ordinanza, la viabilità è così disciplinata:

  • Sulla via Regia, nel tratto compreso tra la via Galvani e la via Fratti è interdetta la circolazione agli autobus ed agli autocarri di massa complessiva superiore ai 35 Q.li. I veicoli SEA per la raccolta dei rifiuti sulla via Regia nel tratto suddetto, dovranno poter effettuare manovra di svolta sulla via Veneto o Fratti. La verifica di transitabilità di tali veicoli è a carico della stessa SEA. In alternativa la raccolta dei rifiuti potrà essere effettuata con mezzi di misura più contenuta o altri sistemi ritenuti più opportuni;
  • I veicoli che transitano sulla via Pilo con senso mare-monti, provenienti dal viale Manin, all’intersezione con la piazza Garibaldi dovranno impegnare il prolungamento di via Foscolo con direzione nord. I residenti e quanti ne abbiano motivo, potranno raggiungere la piazza Pacini e la zona antecedente la piazza Manzoni, lato mare, accedendovi dalla via Paolina Buonaparte;
  • È istituito il divieto di sosta 0/24 con rimozione coatta in via Sant’Antonio ambo i lati, se non già previsto (tratto Piazza Santa Maria – Via San Francesco)

3°)- è istituito il senso unico di marcia da nord verso sud sulla via Fratti nel tratto compreso tra la via della Foce e la via Regia. Nel medesimo tratto della via Fratti è istituito il divieto di sosta ambo i lati;

4°)- è istituito il senso unico di marcia da sud verso nord sulla via Fratti nel tratto compreso tra la via Regia e il Corso Garibaldi. Contestualmente è istituito l’obbligo di arrestarsi e di dare la precedenza sulla via San Francesco all’intersezione con la via Fratti e sulla via Fratti all’intersezione con la via Garibaldi;

5°)- è istituito il divieto di sosta sulla via Fratti nel tratto compreso tra la via San Francesco e la via Regia;

6°)- è istituito il divieto di sosta sulla via San Francesco lato sud (area cicli e motocicli) dall’intersezione con la via Fratti al primo contenitore per la raccolta differenziata;

7°)- l’ingresso del parcheggio di piazza Nieri e Paolini in gestione MO.VER è consentito dalla via Fratti mentre l’uscita è predisposta sulla via Battisti con obbligo di impegnare la stessa esclusivamente in direzione nord. L’uscita è realizzata ove è presente lo sbasso sul marciapiede con la rimozione delle catene ivi esistenti. Qualora le condizioni della circolazione lo richiedano, potranno essere realizzate delle entrate supplementari presso le attuali uscite poste sulla via San Francesco e sulla via Regia di fianco alla farmacia con inversione del senso di marcia. Contestualmente, e sempre per motivi di circolazione potrà essere interdetta l’entrata sulla via Fratti. La nuova regolazione della circolazione in accesso e all’interno del parcheggio è a cura della MO.VER Spa con apposizione della relativa segnaletica stradale su indicazione del Comando PM indicante l’accesso, l’uscita ed eventualmente le modifiche della regolazione della circolazione interna al parcheggio stesso;

8°)-è istituito il divieto di sosta sulla via Fratti nel tratto compreso tra il Corso Garibaldi e la via San Francesco onde consentire la realizzazione del senso unico nella direzione inversa all’attuale sulla via Fratti. Dal momento che la nuova viabilità sarà operativa la sosta è nuovamente consentita;

9°)-ai fini della nuova viabilità temporanea e per motivi di sicurezza della circolazione stradale dovrà:

  • essere rimosso il contenitore della raccolta della plastica posto all’intersezione tra la via San Francesco e la via Fratti (esattamente sulla via San Francesco, lato nord, immediatamente a mare della via Fratti;
  • il suolo pubblico occupato da cantiere edile sulla carreggiata della via Fratti, lato mare, presso la via Regia dovrà essere rimosso, dando comunicazione alla ditta esecutrice dei lavori edili almeno 2 giorni lavorativi prima all’entrata in vigore della presente ordinanza;

10°)- lungo i percorsi di avvicinamento alla piazza Manzoni, la ditta esecutrice dei lavori dovrà installare pannelli informativi con indicazione dei percorsi consigliati. I punti ove tali cartelli dovranno essere posizionati e il contenuto degli stessi sono stabiliti dal Comando PM e riportati nei 4 allegati che costituiscono parte integrante della presente ordinanza;

11°)- sul Corso Garibaldi è consentito il transito a tutti gli autobus;

12°)- ogni altra miglioria alla circolazione stradale della zona potrà essere apportata in conseguenza delle esigenze riscontrate durante l’esecuzione dei lavori e disposta dal Comando PM di Viareggio;

Si ricorda che tale modifica alla viabilità ordinaria potrà determinare rallentamenti della circolazione e pertanto  s’invita , per quanto possibile, a seguire le indicazioni dei percorsi alternativi a meno che non si debba accedere all’area per motivi di lavoro o di raggiungimento delle attività commerciali/economiche presenti. In alternativa, per quanti debbano raggiungere il centro cittadino al di fuori della zona di piazza Manzoni è consigliabile utilizzare il cavalcavia Barsacchi e comunque by-passare l’area interessata dai lavori. Per quanti invece debbano portarsi nella zona della Darsena si consiglia di utilizzare il nuovo asse di penetrazione. Lungo tutti i percorsi alternativi, sul viale a mare (viale Manin) e all’uscita della Variante Aurelia ai “macelli” (via Pioppi-Montramito-Tobino) e successive intersezioni, saranno presenti cartelli indicanti tali percorsi.

In particolare le intersezioni/zone ove saranno presenti tali indicazioni di percorso alternativo, schematicamente, sono:

dalla zona mare : Manin/Mazzini  > Manin/D’Azeglio (prolungamento Machiavelli)   >Foscolo/Mazzini > Foscolo/Machiavelli > Pilo/piazza Garibaldi,

dalla zona monti: Montramito/Pioppi > Pastore/Aurelia > Aurelia/Delle Darsene(Asse di Penetrazione) -Tobino/Pioppi > Pioppi/Largo Risorgimento > zona PAM > Aurelia/Minghetti – Aurelia/Cervi > rotatoria/ Commissariato > Aurelia/Cavalcavia Barsacchi. Ovviamente le indicazioni di percorsi alternativi/consigliato saranno disposti seguendo le varie direttrici e zone da raggiungere.

Potranno essere disposte ulteriori limitazioni o variazioni qualora se ne riscontrasse la necessità.

Consapevoli  che la nuova viabilità potrà produrre disagi a quanti debbano muoversi con i propri veicoli, fa presente il comandante Vasco Comaschi, si confida nella massima collaborazione della cittadinanza onde limitare, per quanto possibile, le difficoltà che si potranno manifestare, specialmente nei primi giorni . Ad ogni modo, il Comando di Polizia Municipale profonderà ogni sforzo al fine di garantire la circolazione nel miglior modo possibile durante un periodo così importante per la Città,  come le festività natalizie.

 

 

 

No comments

*