Porto, proseguono le indagini sui cantieri navali

0

VIAREGGIO – Continuano le indagini della Capitaneria di Porto nell’ambito dell’inchiesta sui cantieri navali viareggini coordinata dalla Procura della Repubblica di Lucca.  Nella giornata odierna, infatti, il personale militare della Guardia Costiera ha eseguito alcune operazioni di prelievo di sedimenti marini in diversi punti delle Darsene portuali, operazioni coadiuvate da tecnici dell’ARPAT e da sommozzatori locali.  I campioni raccolti saranno analizzati in laboratorio per la caratterizzazione chimico – fisica dei materiali, allo scopo di accertare l’eventuale presenza di composti inquinanti quali, ad esempio, metalli pesanti o scarti di lavorazione pericolosi per l’ambiente marino.  Prosegue, dunque, l’attività degli uomini della Capitaneria di Porto di Viareggio che – non appena in possesso dei risultati delle analisi – saranno in grado di formulare valutazioni più approfondite sulle indagini in corso che interessano tutte le realtà cantieristiche del sorgitore viareggino.  I controlli continueranno nei prossimi giorni e si estenderanno ad altre aree portuali interessate da attività cantieristiche.

No comments

*

Gaia, sportelli aperti anche il sabato

VERSILIA – Nuovi orari degli Sportelli al pubblico di GAIA S.p.A.: a partire da martedì 2 maggio sarà possibile ricevere informazioni sulla bolletta e assistenza ...