Prato – Alimac: cappotto al primo tempo per i fortemarmini che vincono 13 a 2

0

PalaRogai Prato
Martedì 10 febbraio ore 20,45
Eco Ambiente Estra Prato-Alimac Hockey Club Forte dei Marmi
Quinta giornata girone ritorno serie A1 2014-2015

Eco Ambiente Estra Prato:Saitta, Vespi, Poli, Raggioli, Benelli, Zucchetti, Cacciatore, Bianchi, Amato, F. Pierotti. All. Enrico Bernardini..
ALIMAC Hockey Club Forte dei Marmi: Stagi, M. Verona; Motaran, Giorgi, Crudeli, Orlandi, Pedro Gil, A.Verona, Cancela,Torner.All. Roberto Crudeli.
ARBITRI: Sig.ri Ferrari e Sangregorio.
Risultato finale: 2-13 (0-6)
Marcatori: 3 Verona, Motaran, Pedro Gil, Cancela.
Secondo tempo:Cancela, Amato, Torner, Orlandi, Zucchetti, Pedro Gil, Orlandi, Maremmani, Verona.
Rigori: Torner e Orlandi realizzati.
Punizioni di prima: nessuna.
Espulsioni con cartellino blu: nessuno.
Espulsioni con cartellino rosso:nessuno.L’Alimac non interrompe la sua serie positiva ed anche a Prato riesce a costruire una vittoria limpida e con largo punteggio. Finisce infatti 13-2 per i rossoblu con Alessandro Verona vero mattatore, autore di un poker di reti e capace di dare subito la zampata vincente con tre gol in sequenza già nei primi minuti. Per il Forte è subito una gara in discesa, al punto che Crudeli può far ruotare tutti i suoi effettivi e, in particolare i titolari, si possono lanciare in azioni spettacolari anche se forse, manca quel pizzico di precisione e di concentrazione che non sarebbe male attuare anche in gare come questa.

 

02.29 –  apre le marcature Alessandro Verona, che riprende una corta respinta del portiere ed insacca.

04.53 – ancora Alessandro Verona che devia in rete un tiro dalla distanza sorprendendo Saitta.

07.41 – splendido contropiede di Pedro Gil che giunto al limite dell’area serve a Verona la palla gol del 3-09.18 – ancora Gil a trovare la via vincente con un passaggio smarcante per Davide Motaran che segna.

10.15 – Dopo vari tentativi andati a vuoto ecco la rete di Gil, l’attaccante rossoblu va in forcing, il Prato perde la sfera, recupera Torner che offre a gil la sfera del momentaneo 5-0.

19.22 – l’ultimo gol del primo tempo nasce da un’azione dei gemelli del gol, con Torner che costruisce uno splendida azione, lo scambio con Cancela e la rete in girata di questi.

01.46 – Alessandro Verona accelere e prova l’affondo, ne nasce un assist per Cancela che segna il 7-0.

06.40 – Nella ripresa Crudeli schiera Mattia Verona al posto di Stagi, bravo ma sfortunato nulla può sul contropiede di Amato, nato da un palo clamoroso di Gil e chiuso invece dal Prato con una bomba da fuori.

07.33 – Fallo del portiere si Cancela,e conseguente rigore. Va battere Torner e non sbaglia.

07.44 – pochi secondi altro rigore per il Forte, stavolta il fallo è su Orlandi, che fermato per un fallo da rigore, riprende subito la corsa e segna il decimo momentaneo gol della gara.

09.39 – Il Prato prova l’affondo ma la conclusione finisce addosso ad Alessandro Verona che facilità il recupero dei lanieri che vanno cos a rete con Zucchetti.

14.29 – Dopo diversi tentativi ecco la rete di Pedro Gil che fa tutto da solo. anzi, prima di tirare si ferma, guarda la porta e mette alle spalle di Saitta la sua rete numero 50 in questo campionato.

17.37 – azione volitiva di Orlandi che gioca bene la sfera poi dall’esterno sinistro trova il gol con un diagonale potente.

24.24 – ultimo minuto ma c’è ancora spazio per due reti. La prima è proprio una prima, con Maremmani schierato per la prima volta in serie A1 che segna dopo un assist perfetto di Pedro Gil.

24.59 – Ancora un gol per Alessandro Verona, all’ultimo secondo della gara, con un tiro dalla distanza che sembra un assist, ma causa una leggera deviazione di un giocatore di casa, si trasforma nella 13 ed ultima marcatura della partita.

 

Spettatori circa 150, di cui almeno la metà da forte dei Marmi

No comments

*