Presepi, ecco il concorso

0

PIETRASANTA – Il presepe? Una tradizione che non dobbiamo assolutamente perdere. Un premio per le famiglie di Pietrasanta che realizzeranno i più belli ed originali nelle loro case. L’amministrazione comunale di Massimo Mallegni riattiva una bella abitudine che ha caratterizzato, già anche in passato, il periododelle festività: “Presepi in famiglia”. L’iniziativa, promossa dall’Assessorato alle Tradizioni Popolari, è uno stimolo a dar nuovo vigore alle radici cristiane, a riunirsi attorno alla capanna di Giuseppe e Maria in attesa della nascita di Gesù, a condividere con chi ci sta vicino il periodo delle festività. Ricco di significati che hanno memorie lontane e che ciascuno di noi porta dentro il proprio cuore, il presepe arricchisce le nostre case, fa sentire vivo e forte lo spirito di Natale, ci tiene uniti nella nostra fede cristiana. Un simbolo che ritroveremo anche sul sagrato del Duomo nel cuore della città a dare nuovo vigore alla tradizione e a completare un mosaico di iniziative, momenti, eventi ed appuntamenti che non è mai stato così ricco. Il presepe sarà realizzato dai ragazzi della classe 4 B “Arti Figurative” dell’Istituto Artistico Stagio Stagi. Tre le categorie previste a cui le famiglie potranno iscrivere il proprio presepe: piccole dimensioni (presepi con dimensioni della base fino ad 1 mt.), medie dimensioni (presepi con dimensioni della base da 1 mt. a 5 mt.) e grandi dimensioni (presepi con dimensioni della base di oltre 5 mt.). La scheda di iscrizione al concorso,ritirabile presso l’Ufficio Tradizioni Popolari  o scaricabile dal sito internet del Comune www.comune.pietrasanta.lu.it, debitamente compilata, dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo presso la sede municipale di Piazza Matteotti n. 29 o mediante fax, al numero 0584795205, o a mezzo mailall’indirizzo tradizionipopolari@comune.pietrasanta.lu.it, entro e non oltre il giorno giovedì 10 dicembre 2015. I sopralluoghi della giuria saranno effettuati, previo appuntamento con le famiglie partecipanti, entro il giorno 21 dicembre 2015. La premiazione è in programma lunedì 28 dicembre 2015 alle ore 21.00 presso la Sala dell’Annunziata del Sant’Agostino.

Il Comune di Pietrasanta accende il Natale. L’amministrazione comunale di Massimo Mallegni apre ufficialmente il periodo delle festività e dello shopping natalizio. Imponente l‘allestimento tra stelle, filari, archetti ed alberi, 15 quelli che saranno installati tra centro, marina e frazioni, presepi e milioni di luci accese e chilometri di “luminarie” per tornare finalmente a respirare l’atmosfera accogliente ed avvolgente del Santo Natale e spingere nuovamente Pietrasanta al centro dello shopping con i suoi negozi, le sue boutique e le sue gallerie. “A Natale, con la tua famiglia, scegli di andare a fare acquisti e decidere dispendere il tuo tempo libero dove respiri veramente il Natale. – spiega Massimo Mallegni, Sindaco di Pietrasanta – A Pietrasanta si tornerà a respirare questa atmosfera. Abbiamo fatto un investimento importante che va nella direzione di sostenere le attività e rilanciare i consumi ma anche di riportare entusiasmo ed energianuova”. L’accensione ufficiale della luminarie nel centro storica con lo “start” in via di Mezzo è programmato per giovedì 26 novembre, alle ore 19.00: sarà il Sindaco ad alzare il sipario sulla Pietrasanta di Natale vestita. “Questo sarà solo il primo momento di un calendario di iniziative che caratterizzerà tutto il mese di dicembre con mostre, mercati, concerti per chiudere con la festa in piazza per l’ultimo dell’anno. Ringrazio fin da ora le attività commerciali che terranno aperte anche con orario serale. E’ un segnale importante che viene da una categoria per noi fondamentale: il loro contributo è indispensabile per rimettere in moto la nostra economia”. Sconti speciali, riduzioni ed apertura serali fino alle 23.30 nei negozi per il Black Friday promosso dalle Botteghe di Pietrasanta in calendario venerdì 27 novembre: sarà il primo ghiotto momento per fare i primi acquisti da mettere sotto l’albero. Per chi non lo conoscesse, ma da venerdì non sarà più così, il Black Friday è una consuetudine nata già negli anni ’60 negli Usa, che cade l’ultimo venerdì di novembre, subito dopo il giorno del Ringraziamento, durante il quale i consumatori possono approfittare dei prezzi scontati per gli acquisti e i regali di Natale. “Per la prima volta anche Pietrasanta avrà il suo Black Friday; – commenta Alessandro Balbusso, Presidente delle Botteghe di Pietrasanta – resteremo aperti tutto il giorno così da garantire la possibilità a tutti di fare gli acquisti respirando già aria di Natale”. I negozi del centro saranno aperti, con orario serale, anche il 5, 6, 7, 12 e 19 dicembre. Ad arricchire il periodo natalizio, ci sarà anche il villaggio di Pietrasanta Klaus, il tradizionale mercatino in stile nordico, in programma dal 5 all’8 dicembre nel centro storico, la grande mostra di Paolo Ruffini che per la prima volta si cimenta con le arti figurative, la personale di Alfredo Lucifero ed il concerto nella Chiesa di S. Agostino e tante altri eventi. In fase di elaborazione anche materiale informativo redatto dall’Ufficio Turismo per raccontare day by day gli appuntamenti da qui fino a marzo.

 

No comments

*