Profughi e accoglienza, Salemi: “Altri comuni hanno detto no, riflettete”

0

VIAREGGIO – “Quasi tre ore di confronto con Sua Eccellenza il Prefetto di Lucca Giovanna Cagliostro a testimonianza della sensibilità e dell’importanza dei temi affrontati. Insieme ai colleghi intervenuti questa mattina ho sollevato diverse questioni inerenti la sicurezza a Viareggio e Torre del Lago, l’incremento delle forze dell’ordine, l’accoglienza dei richiedenti asilo ed il Prefetto ci ha ascoltati con sincera attenzione, entrando nel merito delle osservazioni fatte”. La nota stama che riportiamo intergralmente è a firma del capogruppo di Forza Italia Rodolfo Salemi: “È stato sicuramente un incontro utile per ribadire molte tra esigenze e preoccupazioni proprie della cittadinanza che siamo chiamati a rappresentare e per conoscere aspetti nuovi direttamente dal Prefetto. Ma venendo al dunque, il “potere” in seno alle opposizioni finisce qui, un ruolo di controllo e denuncia che ritengo venga quotidianamente onorato, ma i risultati veri dovrebbe e dovrà perseguirli e conquistarli la Giunta degli annunci, abbandonando la permalosità che la contraddistingue e convertendosi in governo dei risultati tangibili. In merito ai richiedenti asilo i Comuni governati dal centrodestra nella nostra Provincia hanno saputo dire no, è un dato di fatto sul quale invito la cittadinanza a riflettere. A nessuno sarà sfuggita la mozione sull’accoglienza approvata lo scorso 14 settembre da maggioranza e Pd, annunciarono allora la loro volontà politica e oggi stanno dando seguito a quel voto senza intraprendere alcuna difesa delle peculiarità di Viareggio e Torre del Lago”.

No comments

*