“Pronto 112? C’è un cadavere”. Giallo sul viale dei Tigli, ma era un cinghiale morto

0

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari) – “Pronto, 112? In pineta c’è un odore nauseabondo. Crediamo si tratti di un cadavere putrefatto”. La chiamata alla centrale operativa del Comando Compagnia Carabinieri  di Viareggio è arrivata da parte di alcuni cittadini che approfittando della giornata di festa, e del bel tempo, si sono addentrati a fare una passeggiata nella Pineta di Levante. Immediato l’allarme e sul viale dei Tigli sono confluite le gazzelle del Radiomobile per verificare di cosa si trattasse. Il parco, nella zona segnalata, è stato passato al setaccio dai militari ma per fortuna il “giallo” si è risolto con il ritrovamento del cadavere, ormai in stato di decomposizione, di un cinghiale.

No comments

*