Puzzo, a Viareggio una notte da incubo: l'”odore” avvertito anche sul molo e in Passeggiata

1

VIAREGGIO – Puzzo, a Viareggio una notte da incubo. L’ennesima. E tante sono le segnalazioni arrivate questa mattina da parte sia di cittadini residenti che di molti turisti, come quella, la scorsa settimana, di un babbo fiorentino con un bimbo di pochi mesi, pronto a fare le valige e andare via. Ieri sera verso le 23 la puzza si sentiva persino in cima al molo, afferma un uomo, e il disagio era diffuso anche in tutta la Passeggiata. Idem nella zona della stazione, così come al Terminetto, sul viale Tobino

 

1 comment

  1. Giuseppe De Stefano consigliere comunale del Gruppo Misto 8 agosto, 2017 at 12:49 Rispondi

    Pregiatissimo dottor Giorgio Del Ghingaro, Primo Cittadino di Viareggio, Città in cui il consigliere G. De Stefano vive da 30anni , di cui 3 in via Baracca, 4 al bagno Teresita della moglie alla Terrazza della Repubblica, 4 nell’attico su Piazza Shelly, 6 al largo Risorgiento , 10 in via Mentana e da 3 anni è al Terminetto nei pressi chiesa, luogo ove il puzzo c’è e si sente e come. Egli cita i luoghi in cui ha dimorato in questa Città perchè Lei, (l’articolo impersonale m’è d’obbligo dopo che ha lasciato vuoto lo scranno in C.C. mentre egli, per suo dovere, Le consigliava che fare per il bene della Città), possa aver cognizione che nel corpo, negli occhi, nella mente del De Stefano sono impresse prepotentemente l’essenze dei desideri, aspettative, modelli di vita dei Viareggini che tu non recepisci e pertanto al dilagante fenomeno persistente da settimane del puzzo rispondi da Podestà quale ti consideri, “se non si trova l’untore investirò la Procura”, Grazie egregio GDG per la geniale ultima trovata, mentre a voi tutti i cari concittadini di vecchia memoria che pretendete di più e cioè che si ponga fine in modo spiccio al cattivo odore il consiglire G.De Stefano vi consiglia di fare una capatina venerdì 11 c.m. ore 08,30 avanti il Municipio per applaudire GDG quando varca il cancello d’ingresso del suo luogo di lavoro con modesto gettone rispetto ai lucrosi compensi professionali.
    Peppino De Stefano consigliere comunale del gruppo misto

Post a new comment

*