Raggirava i negozianti, denunciato il truffatore seriale

0

VIAREGGIO – E’ stato denunciato dal personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Viareggio il truffatore che, con lo stesso “modus operandi” ha raggirato le titolari di due negozi di Viareggio.

Il malfattore, A.L. di 38 anni, nativo di Montecatini Terme, si presentava come un venditore all’ingrosso di abbigliamento, borse ed accessori e, dopo aver guadagnato la fiducia delle titolari di alcuni negozi, mostrando una sorta di campionario e fornendo il proprio numero di telefono, chiedeva, al termine della contrattazione, il pagamento di una caparra in contanti, che come risulta dalle denunce presentate ammonterebbe a oltre 1.200 euro.

Ovviamente della consegna della merce promessa, pattuita in 3 o 4 giorni dall’accordo, nemmeno l’ombra.

Alle titolari degli esercizi commerciali, dopo aver invano tentato di contattare il truffatore non è rimasto che sporgere denuncia presso il Commissariato di Viareggio.

I poliziotti hanno immediatamente iniziato le indagini, anche con accertamenti di natura tecnica che hanno portato all’identificazione dell’uomo, pluripregiudicato per analogo reato, per il quale era già stato denunciato anche a Empoli e Montecatini Terme.

No comments

*