Raid di furti al Marco Polo, i ladri rintracciati lungo la ferrovia

1

VIAREGGIO – Letizia Tassinari – Raid di furti, al Marco Polo. Una decina le auto, in sosta nei parcheggi dei condomini lungo la via Salvo D’Acquisto,  prese di mira dai ladri. Oltre duemila euro il bottino racimolato dai malviventi,  due cittadini rumeni rintracciati lungo la ferrovia all’altezza della stazione di Viareggio che alla vista della Polizia hanno cercato di disfarsi del bottino, nascondendolo in un tombino.

Il primo a dare l’allarme un giovane padre di famiglia, che uscito per andare a lavorare ha trovato la sua macchina con i vetri infranti. Ed è stato proprio grazie alla sua denuncia se i balordi, poi denunciati, sono stati rintracciati nel giro di poche ore: l’I-pad rubatogli è stato localizzato poco distante, grazie al Gps. La merce rubata è stata restituita ai legittimi proprietari.

1 comment

  1. valerio 21 luglio, 2014 at 23:46 Rispondi

    A viareggio non ne possiamo piu furti a raffica e danni alle auto anche stasera in darsena vetri infranti per rubare sotto la pioggia battente che ha rovinato anche gli interni delle auto tra cui la mia….. Subisco danni o furti in media 2 volte mese a viareggio è ora di metterci un freno. I carabinieri ci dicono che hanno le mani legate e non possono fargli niente a questi stranieri. Ma io voglio vivere in pace cavolooooooooooo! Devo fare giustizia da solo? Non mi sembra giusto da onesto cittadino! Grazie.

Post a new comment

*