Regolamento Urbanistico: l’approvazione il 14 di luglio. L’assessore Forassiepi: Pietrasanta cambia verso

0

“È ufficiale il 14 luglio il Consiglio Comunale approverà il regolamento urbanistico”.

È una data che tutti i cittadini dovranno mettere in agenda, perché l’approvazione di un nuovo piano regolatore non avviene tutti i giorni.

Il lavoro che ha portato ad oggi, nasce da lontano, dall’analisi del territorio come risorsa e alle esigenze sociali e collettive. C’è molta fatica dietro a questo strumento tanto atteso, sul quale in molti si sono misurati, c’è la voglia però di aver lavorato con dedizione puntualità scrupolo e umiltà. C’è il lavoro incessante degli uffici e del gruppo di progettazione, c’è la passione dei consiglieri comunali che dall’agosto scorso hanno svolto un ruolo fondamentale e competente nell’analisi e nella valutazione delle numerose osservazioni pervenute, che in generale hanno contribuito fattivamente al miglioramento di un impianto generale comunque rimasto coerente agli indirizzi generali, incentrati fondamentalmente sullo sviluppo e contemporanea e preminente la tutela del paesaggio e degli edifici che lo caratterizzano.

Sono certo che ci sarà il contributo di tutti, maggioranza e minoranza, e che nessuno vorrà esimersi da partecipare con convinzione a una giornata così significativa.

Non solo, nella stessa seduta sarà approvata una revisione generale del Regolamento Edilizio, in modo da uniformarlo alle definizioni del Ru stesso e ai parametri unificati recentemente deliberati dalla Regione Toscana. Saremo infatti il secondo comune della toscana, dopo il capoluogo Firenze, a recepire i parametri unificati, introdotti per consentire maggiore uniformità e chiarezza interpretativa delle specifiche edilizie.

Pietrasanta, dunque, cambia verso in termini di pianificazione urbanistica, e si proietta nel futuro con speranza ed ambizione, consapevoli che il lavoro non finisce, ma che il meglio deve ancora arrivare”.

 

No comments

*