Ricatta la ex amante, in manette per estorsione

0

VIAREGGIO –  Durante la giornata di ieri, a Viareggio, i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 32 anni, incensurato, poiché ritenuto responsabile del reato estorsione.

‘Dammi i soldi o dico tutto a tuo marito’: un uomo di 32 anni è stato arrestato per aver ricattato la ex amante. I carabinieri di Viareggio sono entrati in azione dopo la denuncia sporta dalla vittima: l’uomo da tempo, tramite messaggi telefonici e via Facebook, come accertato anche dai militari, ricattava una donna sposata, del luogo, con la quale aveva avuto una relazione extraconiugale ormai interrotta. Da qualche mese aveva iniziato a minacciare la ex chiedendo la consegna di denaro, altrimenti avrebbe messo a conoscenza il marito del tradimento consumato. La donna aveva scelto di consegnare in due circostanze piccole somme di denaro, ma esasperata dalle ulteriori richieste aveva poi deciso di rivolgersi ai carabinieri che sono riusciti ad arrestare l’uomo in flagranza di reato mentre riceveva una nuova somma di denaro.
A seguito dell’udienza di convalida sono stati concessi all’arrestato i termini a difesa e nei suoi confronti è stato disposto l’obbligo di dimora nel Comune di residenza in attesa della prossima udienza.

No comments

*