Ricovero a luci rosse in Psichiatria: si lega il pene con un laccio rischiando di mandarlo in cancrena

0

LIDO DI CAMAIORE – Ricovero a luci rosse nel reparto di Psichiatria  dell’ospedale “Versilia”. L’anziano si era legato il pene con un laccio, rischiando di mandarlo in cancrena. Gli operatori sanitari del 118, hanno pensato a un gesto di autolesionismo e dopo averlo medicato ne hanno disposto il trasferimento al reparto diretto dal professor Mario Di Fiorino. L’arzillo signore, però, aveva ben altri intenti: leggenda vuole, infatti, che legare il membro alla base, con un elastico, serva a ritardare l’eiaculazione.

No comments

*