Rifiuti fuori dal cassonetto, ecco le multe per chi sporca

0

VIAREGGIO – Quelli che lasciano il sacchetto fuori dal cassonetto: ecco le multe per chi sporca la città. Sono 54 le violazioni elevate a Viareggio negli ultimi mesi, prevalentemente per abbandono di rifiuti a terra nelle isole ecologiche.

Questi i risultati dell’attività dalla Pulizia Municipale del Comune di Viareggio, sezione antidegrado e sicurezza, nell’ambito dell’operazione di controllo e vigilanza del territorio messa in atto in collaborazione con Sea Ambiente S.p.A. e Sea Risorse S.p.A. a partire dagli ultimi mesi del 2014.

“Si tratta dei primi risultati di una nuova attività di videosorveglianza antidegrado che non era mai stata fatta sul territorio – spiega la presidente di Sea Ambiente S.p.A., Gemma Borin –. Iniziativa che è stata messa in atto in seguito alla proposta di Sea Ambiente, e che si è concretizzata grazie ad un lavoro di coordinamento con la Polizia Municipale e al fatto che l’azienda ha messo a disposizione le risorse necessarie per i mezzi di controllo”.

“Come azienda conoscevamo già questo problema – prosegue Borin -: le videocamere hanno documentato che la maggior parte delle multe sono state fatte a persone che hanno lasciato i sacchetti dei rifiuti e gli ingombranti a terra, accanto ai cassonetti. Si tratta di un gesto deliberato di offesa alla città e disprezzo per se e gli altri”.

Relativamente ai rifiuti ingombranti, Sea Risorse ricorda che con una semplice telefonata al numero verde dedicato, i materiali vengono ritirati a casa, su appuntamento, al massimo entro 10 giorni lavorativi.

“Le sanzioni sono strumenti ai quali non si vorrebbe dover ricorrere – conclude Borin -, ma abbiamo chiesto e concordato questa attività di controllo nel rispetto di chi si comporta correttamente, cercando di disincentivare i gesti incivili. Voglio ricordare che la responsabilità della produzione e dello smaltimento dei rifiuti è personale e che l’abbandono è punito con multe anche elevate”.

L’azione di controllo prosegue su tutto il territorio. Informazioni sulle modalità e i luoghi di smaltimento dei rifiuti si possono avere sul sito www.searisorse.it o chiamando il numero verde 800.434.509.

No comments

*