Rissa in un bar, ferito il Carabiniere che ha tentato di dividere i due litiganti

0

PIETRASANTA – Rissa oggi pomeriggio all’interno di un bar vicino a piazza Matteotti nella Piccola Atene. Lite violenta, proseguita all’esterno, che ha visto coinvolti una donna e un uomo. Sul losto sia i Vigili Urbani che i Carabinieri, in massa, e un miltare dell’Arma che ha tentato di dividere i due litiganti è rimasto ferito.

I Carabinieri del Comando Stazione di Pietrasanta hanno denunciato in stato di libertà un cittadino marocchino, classe 1984, senza fissa dimora, disoccupato, con diversi precedenti penali, e una donna italiana, classe 1976, pregiudicata, disoccupata, poiché ritenuti responsabili dei reati di resistenza a pubblico ufficiale in concorso, danneggiamento aggravato e lesioni personali, spiega la tenente Tamara Nicolai:  In particolare i Carabinieri sono intervenuti presso un locale, in quel momento chiuso al pubblico, sito al centro di Pietrasanta, ove era in corso una lite tra i due denunciati. Nell’occasione uno dei militari, tentando di dividere i 2, veniva colpito ad una gamba da un calcio sferrato dalla donna. Contemporaneamente il cittadino marocchino, visibilmente alterato a causa dell’abuso di sostanze alcoliche, continuava a dimenarsi al fine di sottrarsi al controllo provocando anche il leggero danneggiamento di un’autovettura che si trova parcheggiata nei pressi del locale. Il cittadino marocchino, in considerazione del forte stato di alterazione mostrato, veniva  trasportato presso l’ospedale Versilia da personale del 118, ove veniva ricoverato presso il reparto di psichiatria.
Il militare ferito veniva invece giudicato guaribile in 7 giorni avendo riportato una forte contusione alla coscia.

 

 

No comments

*