Rissa tra ultras, Polizia al lavoro per ricostruire quanto accaduto

0

VIAREGGIO – I poliziotti del commissariato di polizia di Viareggio sono al lavoro per ricostruire quanto accaduto ieri nel tardo pomeriggio alla stazione ferroviaria di Lido-Capezzano Pianore e per rintracciare i responsabili dell’aggressione ai tifosi del Montecatini Terme.

Da quanto appreso alcuni supporter del Viareggio sono saliti sul treno su cui viaggiavano i tifosi del Montecatini, di ritorno dalla partita della loro squadra a Massa Carrara per il campionato di serie D, e ci sarebbe stato uno scontro con cinghiate. In particolare un giovane tifoso del Montecatini è stato ferito, in modo lieve, e poi trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Versilia dove è stato trattenuto in osservazione.

Tra le ipotesi non si esclude che quando accaduto possa ricollegarsi a un episodio avvenuto in occasione della partita di andata Montecatini-Viareggio, quando sulla tribuna dello stadio della squadra del Pistoiese comparve una scritta ‘Viareggio Anna Frank’. Il prossimo 7 maggio intanto si giocherà la gara di ritorno allo stadio dei Pini di Viareggio.

Tra l’altro sempre ieri, allo stadio dei Pini, ci sono stati contatti tra le tifoserie del Viareggio e del Real Forte Querceta: ferito leggermente un supporter del Forte dei Marmi, medicato sul posto dai sanitari della Croce Verde

No comments

*