Ristorante distrutto dal fuoco: “Ora serve coraggio per rilanciare tutta la Marina”

0

TORRE DEL LAGO –  «Desidero manifestare la mia vicinanza ed il sostegno del sistema Confcommercio a Simone Cecchi perché, da imprenditore, posso solo provare a capire il dramma che lui e la sua famiglia stanno vivendo».

Piero Bertolani, presidente di Confcommercio Viareggio, esprime la sua solidarietà allo storico titolare del ristorante Europa di torre del Lago, distrutto da un incendio nella mattina di ieri ( LEGGI ANCHE: Le fiamme divorano il ristorante Europa: il locale sulla Marina di Torre del Lago distrutto  E Ristorante Europa in cenere, Panicucci: “In fumo sogni, idee e conti correnti”  ).

«Veder bruciare l’attività di una vita deve essere qualcosa di straziante e immagino che ora il dolore e lo sconforto siano i sentimenti che prevalgono.

Mi auguro però che la famiglia Cecchi trovi la forza di reagire e di ripartire con ancor più determinazione perché il ristorante Europa deve tornare ad essere uno dei punti di riferimento della marina di Torre del Lago, che non può assolutamente permettersi di perdere un altro simbolo.

Gli imprenditori che stanno cercando di tenere in vita la Marina da tempo chiedono aiuto perché si tratta di una zona che ha urgente bisogno di interventi di riqualificazione, decoro e snellimento burocratico, con benefici in termini di immagine, qualità della vita ed anche livelli occupazionali, per tornare all’antico splendore e non rischiare davvero il disinteresse e l’abbandono.

E’ il momento per l’amministrazione comunale, ovviamente insieme al contributo delle categorie economiche e degli altri enti interessati, di pensare ad un progetto di rilancio che rimetta Torre del Lago- ma anche la Darsena- in una posizione di centralità, unitamente al resto della città che già vede consistenti segnali di risveglio».

 

No comments

*