Rivoluzione Macondo, taglio del nastro per la nuova gestione dello storico locale della Darsena

0

VIAREGGIO – Nella tradizione restano il nome e la farfalla nel logo, simbolo di leggerezza e voglia di volare. Oltre all’esibizione live delle migliori band. Per il resto cambia tutto. Ecco il nuovo Macondo, lo storico locale sul Viale Europa in Darsena, che da venerdì 27 novembre spalanca le porte alle novità e propone, con una nuova linfa, un programma speciale, coinvolgente e tanta voglia di crederci.

Numerose le sorprese. A partire dallo staff, tutto di giovani, capitanato da Massimo Alparone, direttore generale del nuovo Macondo, product manager, già noto come organizzatore di grandi eventi, amico e collaboratore di star della danza, dello sport, dello spettacolo e della TV. La parte artistica è curata tra gli altri dal DJ Andrea Paci. Nuova anche la formula che mira a coinvolgere un pubblico selezionato, coccolandolo dalla cena, fino alla serata in musica con l’esibizione live delle band più amate e conosciute. Infine la notte con Andrea Paci al mixer, che al Macondo avrà la sua “casa”.

 

Due le serate di apertura al pubblico: il venerdì e il sabato. La domenica Speciale Macondo, ma una sola volta al mese, con eccezionali serate a tema, perché le occasioni straordinarie vanno sapute cogliere. Al volo. E al Macondo si alterneranno anche le federazioni del fitness e i personaggi dei migliori anni della Versilia come Loris Marchi o DJ Tore.

 

L’INAUGURAZIONE

L’inaugurazione ufficiale è in programma venerdì 27 novembre. Si esibiranno i RED BEANS cover band conosciutissima e molto apprezzata. Furono loro ad inaugurare il Macondo e ora tornano per dare il via alla nuova stagione del locale. Si sono esibiti anche sul palco del Summer Festival di Lucca e propongono cover rock e pop anni ’70 – ’80 e ’90. La serata scivolerà nella notte con il DJ ANDREA PACI padrone assoluto del mixer.

 

Sabato 28 novembre super ospite RICK HUTTON BAND, storico presentatore di Videomusic. Il suo spettacolo si intitola “The rock story” e ripercorrerà la storia del rock attraverso le sue hit mondiali. Il sabato notte proseguirà poi con il DJ ANDREA PACI.

Ma la preapertura è in programma per giovedì 26 novembre con GENNARO PORCELLI.

Attuale chitarrista di Edoardo Bennato e leader del trio Gennaro Porcelli & the Highway 61, è considerato da pubblico e critica uno dei più promettenti talenti del Blues “made in Italy” con un repertorio musicale che spazia dal Chicago style a quello di New Orleans, dallo stile di Austin a quello di Memphis.

MUSIC, FASHION E WELLNESS

Music, fashion e wellness. Only live. Queste le tre qualità che propone il nuovo Macondo, con uno stile tutto particolare. “Vogliamo dare al pubblico un locale rivoluzionato e diverso – spiega il direttore generale Massimo Alparone -. Offriremo un intrattenimento che coniughi la buona tavola, con ottime proposte per la cena, alla portata economica di tutti, come i piatti di carne selezionata, punto forte del menù, fino alle torte artigianali fatte a mano e con le antiche ricette, ma anche i frullati proteici per gli sportivi. Ovviamente non mancherà l’appuntamento con l’aperitivo e l’intrattenimento musicale, prima con gruppi celebri, solo dal vivo, live, poi con il nostro dj Andrea Paci, che qui sarà padrone assoluto del mixer. Abbiamo dato una nuova immagine al locale – sottolinea Alparone – non trascurando nessun dettaglio: dall’arredo, alla tensostruttura riscaldata per l’inverno, che potremmo usare anche per incontri e presentazioni pomeridiane, fino ai nuovi ingressi e alla terrazza che si affaccia sul mare, da cui in estate è possibile ammirare lo straordinario panorama della spiaggia di Viareggio. Oseremo molto, organizzando anche serate a tema fashion, con sfilate di moda, integrando il locale con lo sport e proponendo occasioni per cimentarsi nella WELLDANCE FUNCTIONAL ®, creazione innovativa del fitness. Crediamo in questo progetto innovativo – conclude Alparone – e nella possibilità di offrire qualcosa di nuovo, non solo ai viareggini, ma all’intero turismo, puntando sulla qualità del programma proposto e sul pubblico selezionato. Attenzione anche alla sicurezza per garantire serate in serenità e grande spettacolo”.

IL DICEMBRE DEL MACONDO

Il nuovo staff del Macondo è già al lavoro per il programma di dicembre con la prima domenica sera della stagione il 13. E non poteva non essere il rosso, colore del Natale, il tema della serata. Il Capodanno sarà Macondo con una notte di San Silvestro lunga, ricca e straordinaria, per dare il benvenuto nel migliore dei modi al 2016. Per l’apertura del 27 novembre tantissimi gli ospiti noti presenti (a breve svelati) e la prestigiosa casa di spumanti Franciacorta, come prima partnership in entrata!

No comments

*