Rossella Martina: “Dimissioni subito”

0

VIAREGGIO – “Un’altra giornata trascorsa inutilmente tra polemiche insensate, offese tra sedicenti alleati, profferte pietose. Su tutto un comunicato stampa del sindaco Betti che ancora una volta non dice assolutamente nulla se non che vuole restare in sella costi quel che costi alla città. Per il resto nessuna prospettiva, nessun progetto”.

A parlare dopo la dichiarazione del Sindaco ( leggi anche: Leonardo Betti, dopo due giorni di silenzio: “E’ doveroso cambiare pagina”)  è Rossella Martina, consigliera di opposizione: “Betti è ancora incerto tra dissesto, predissesto, piano di rientro. O forse non ha ancora capito la differenza visto che scrive “Solo dopo questi passaggi sarà possibile intraprendere con una forte consapevolezza la strada del dissesto finanziario dell’ente, senza avere dubbi sulla possibilità di intraprendere un piano di risanamento pluriennale”. Non sa se vuole o no azzerare la giunta, fare finta, darlo a intendere. Non vuole capire o finge di non capire che nessuna forza politica di opposizione è disponibile a entrare nel suo tritacarne.Leonardo Betti continua con penosa ostinazione a restare asserragliato nella stanza del sindaco rifiutando ormai ogni contatto con la realtà. Senza rendersi conto che sindaco di Viareggio ormai non lo è più da settimane. Quelli che gli vogliono bene avrebbero il dovere di dirglielo. E a parte questo Viareggio non può permettersi di perdere un giorno di più: la città ha il dovere e il diritto di salvare se stessa. Betti si deve dimettere. Subito”.

No comments

*