Ruba dalle cabine in un bagno di Forte dei Marmi, anziana beccata in flagrante

0

FORTE DEI MARMI – A far scattare le manette ai polsi di una 66enne italiana P,M. le sue iniziali, beccata a rubare, sono stati i carabinieri della Stazione di Forte dei Marmi, diretta dal luogotenente Giuseppe Alaimo.

Nel pomeriggio di ieri, a Forte dei Marmi, i militari della locale Stazione sono intervenuti in uno stabilimento balneare della nota località turistica perché era stata segnalata un’anziana donna che si aggirava tra le cabine dei numerosi turisti presenti. Quando i carabinieri sono arrivati, a seguito di perquisizione, la stessa è stata trovata in possesso di circa 1000 euro in denaro contante. Gli immediati accertamenti svolti hanno permesso di appurare che la donna si era resa responsabile di tre furti ai danni di altrettanti turisti, a cui sono stati restituiti i soldi. La donna ha commesso i furti in due stabilimenti e sono in corso accertamenti per stabilire la paternità di altri, commessi sempre nella giornata di ieri, con lo stesso modus operandi. La donna infatti, non destando particolari sospetti per l’età, avrebbe  agito con molta scaltrezza, introducendosi nelle cabine degli stabilimenti per sottrarre tutto il contante che riusciva a trovare nelle borse dei turisti. Questa mattina si terrà a Lucca l’udienza di convalida del provvedimento restrittivo operato dai carabinieri nei suoi confronti.

 

No comments

*