Ruba elemosine in Chiesa, il “professionista” dei furti finisce nella rete della Giustizia

0

VIAREGGIO – A cadere nella rete della giustizia è stato T.P.C., 40enne originario della provincia di Genova con numerosissimi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio. In particolare l’uomo sarebbe un vero e proprio professionista di furti delle elemosine nelle chiese. Gli uomini delle volanti lo hanno intercettato in via Fratti e lo hanno sottoposto ad un controllo.
Nelle sue tasche sono stati rinvenuti gli attrezzi del mestiere ossia 4 piccoli frammenti di nastro adesivo, 1 rondella metrica con, applicata alla sua estremità, un frammento di nastro adesivo.
I poliziotti conoscono benissimo l’uomo infatti allo stesso il Questore di Lucca, dati i suoi trascorsi criminali, aveva vietato il ritorno nei comuni di Viareggio, Camaiore e Massarosa.
Se gli agenti non lo avessero fermato T.P.C. avrebbe sicuramente messo a segno l’ennesimo colpo..
È stato denunciato per possesso di arnesi atti allo scasso e per aver disobbedito al suddetto ordine del Questore.

No comments

*