Ruba il vino da un ristorante, in manette il ladro

0

PIETRASANTA – E’ finito in manette per mano della Polizia e dei Carabinieri il ladro che aveva messo a segno un colpo al ristorante Il Marzocco a Pietrasanta. L’uomo, S.G. le sue iniziali, un 29enne pietrasantino residente a Seravezza, si era nascosto in bagno e poi avev rubato numerose bottiglie di vino. In particolare – si spiega in una nota –  alle 05:30 circa veniva richiesto un intervento presso il ristorante “il Marzocco” poiché erano stati notati strani movimenti. Sul posto giungevano immediatamente una pattuglia dei Carabinieri di Pietrasanta e un equipaggio del Commissariato di Forte dei Marmi che erano impegnati nei rafforzati servizi di controllo del territorio predisposti in ambito Provinciale dal Prefetto di Lucca al fine di garantire il sereno svolgimento dei festeggiamenti per il Capodanno. Giunto sul posto il personale operante constatava che la porta di ingresso era stata infranta. Una volta all’interno i militari setacciavano tutte le stanze trovando il S.G. nascosto all’interno di un bagno. Una volta scoperto il giovane iniziava a mostrarsi molto agitato ma veniva prontamente ricondotto alla calma dal personale operante.
Lo stesso veniva quindi condotto in caserma e dopo le incombenze di rito posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che ha avuto luogo questa mattina presso il Tribunale di Lucca. L’arresto è stato quindi convalidato e sono stati concessi i termini a difesa. In attesa della prossima udienza che si terrà il prossimo 5 febbraio S.G. permarrà presso la propria abitazione agli arresti domiciliari. Le indagini proseguono al fine di individuare eventuali complici.

No comments

*