Ruba una bici e scappa in pineta: inseguito e preso

0

I carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Viareggio, diretto dalla tenente Grazia Centrone, hanno tratto in arresto, per il reato di furto aggravato B.A. , 31enne originario della Tunisia, in Italia senza fissa dimora, con precedenti per reati contro il patrimonio e inerenti gli stupefacenti.

Nella tarda mattinata di ieri, in Darsena a Viareggio lungo il Viale Europa, la gazzella di turno è intervenuta a seguito di una segnalazione arrivata al 112 circa la presenza sospetta di alcuni extracomunitari che si aggiravano tra le biciclette parcheggiate sulla pubblica via, probabilmente di proprietà dei numerosi bagnanti presenti in zona. I militari, immediatamente giunti sul posto, hanno in particolare notato un cittadino nordafricano che alla loro vista si è messo subito in sella ad una bici da corsa dileguandosi nella macchia del parco migliarino di San Rossore e disperdendosi nella vegetazione insistente. Un appuntato della pattuglia intervenuta si è però messo subito al suo inseguimento, riuscendo a bloccarlo un centinaio di metri più avanti.  Il giovane nordafricano è stato così bloccato e accompagnato in caserma per gli accertamenti di rito. Nel frattempo, è stato individuato il proprietario della bici appena rubata, in carbonio e  del valore di circa 2000 euro. Il mezzo è stato così restituito al legittimo proprietario mentre per il tunisino sono scattate le manette. Questa mattina, dopo aver trascorso la notte presso le camere di sicurezza del comando Compagnia, il giovane nordafricano sarà giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Lucca.

I carabinieri della Stazione di Camaiore hanno invece tratto in arresto, in esecuzione di un’ordinanza di espiazione di pena detentiva emessa dalla Corte di Appello di Firenze, S.V., cittadino rumeno del 1977, residente a Massarosa, perché ritenuto responsabile del reato di furto aggravato per il quale dovrà scontare la pena di due mesi di reclusione. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Lucca.

No comments

* VERIFICA SCRIVI I CARATTERI CHE VEDI NELL'IMMAGINE SOPRA

Lucca Comics, 82 treni straordinari

LUCCA – Saranno 82 i treni straordinari – 53.000 posti in più rispetto all’offerta ordinaria – sulle linee Firenze-Prato-Lucca, Pisa-Lucca, Viareggio-Lucca, Lucca-Aulla e Prato-Bologna. E’ ...