Ruba una borsa in spiaggia, inseguito e preso

0

TORRE DEL LAGO – I carabinieri della Stazione di Torre del Lago hanno tratto in arresto per il reato di furto aggravato, N.G., un italiano del 1967.

Nel pomeriggio di ieri, a Torre del Lago, i carabinieri sono intervenuti lungo il viale Europa, presso uno stabilimento balneare, poiché un bagnino si era accorto di un umo che girava tra gli ombrelloni con fare sospetto, per poi ad un certo punto  impossessarsi della borsa di una signora e scappare via. I militari sono arrivati prendendo in consegna l’uomo e restituendo alla vittima la borsa contenente un telefono cellulare smartphone. Dopo gli accertamenti di rito in caserma, lo stesso è stato dichiarato in stato di arresto e questa mattina è stato giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Lucca.

No comments

*