Rubano una bici a Forte dei Marmi, in manette due ragazzi di Prato

0

FORTE DEI MARMI – Proseguono senza sosta i controlli dei Carabinieri di Forte dei Marmi al fine di prevenire e contrastare la commissione di furti, scippi e rapine.

Proprio nel corso di tali controlli i Carabinieri della Stazione di Forte dei Marmi hanno tratto in arresto in flagranza di reato Simone Baldi, del 98, e Jonathan Raffaele Guardino, del 1996, entrambi di Prato,  poiché ritenuti responsabili del reato di furto in abitazione.
In particolare i Carabinieri, durante la nottata appena trascorsa, predisponevano un servizio di osservazione in abiti civili finalizzato a reprimere il fenomeno dei furti commessi ai danni delle private abitazioni.
Nel corso del servizio i militari notavano i due ragazzi che si allontanavano a bordo di due biciclette dal giardino di un’abitazione con al seguito un’altra bici. I Carabinieri intervenivano quindi immediatamente bloccandoli e riuscendo nel giro di pochi minuti ad accertare che gli stessi avevano trafugato una bicicletta dal giardino di un’abitazione in uso ad una turista proveniente da Milano.
Nel corso delle successive indagini è stato inoltre appurato che le biciclette su cui viaggiavano i 2 giovani erano anch’esse oggetto di furto, verosimilmente perpetrato a Viareggio.
I due venivano quindi condotti in caserma e terminate le formalità di rito sono stati ristretti presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Viareggio ove hanno atteso l’udienza di convalida che ha avuto luogo questa mattina presso il Tribunale di Lucca. A seguito dell’udienza gli arresti sono stati convalidati e i due giovani sono stati condannati a 1 anno e 8 mesi di reclusione, con pena sospesa.
La bicicletta recuperata è stata subito restituita alla legittima proprietaria mentre si cercano ancora i padroni di altre 7 bici, ritenute di provenienza furtiva, che sono state recuperate dai Carabinieri nel corso del medesimo servizio.

No comments

*

Beccate a rubare e fermate dalla Polizia

VIAREGGIO  – Due giovanissime nomadi sono state fermate dagli agenti della Squadra volanti del Commissariato di Polizia di Viareggio e del Reparto Prevenzione Crimine Toscana nel ...